{"clientID":"2b71d197-0c21-4234-ba98-2689b888f985","signature":"664610f33aa0503128c41216cec8b65f079ea4ee9ece982d6c7d6715d0fc4e88","encryption":"68cad83b4246825bd81d4bc1059d4620","keyID":"183b753b-7f28-af43-f453-4bd93774f44a","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

(available in Italian only)

PRESENTATA A MILANO FONDAZIONE FILARETE,
UNA REALTA’ D’AVANGUARDIA PER LO SVILUPPO SCIENTIFICO, TECNOLOGICO E IMPRENDITORIALE NEL CAMPO DELLE BIOSCIENZE

NATA DALL’INIZIATIVA DI FONDAZIONE CARIPLO, INTESA SANPAOLO E
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MILANO

Inaugurato a Milano un Acceleratore di Impresa, centro operativo della Fondazione: una struttura di 6.000 mq. dotata di risorse tecnologico-scientifiche e umane  nel campo delle bioscienze, una realtà innovativa e unica nel nostro Paese, in grado di valorizzare le risorse locali e nazionali e di competere sulla scena internazionale


Milano, 18 novembre 2008 – Dalla iniziativa di Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo e Università degli Studi di Milano nasce Fondazione Filarete, una nuova realtà d’avanguardia per lo sviluppo scientifico, tecnologico e imprenditoriale nel campo delle bioscienze.

Fondazione Filarete promuove la ricerca scientifica nell’ambito delle bioscienze, supporta e crea nuove aziende ad alto contenuto tecnologico, favorisce la collaborazione tra Università, imprese, istituzioni finanziarie e altri acceleratori e parchi scientifici italiani e internazionali.
A questo scopo, Fondazione Filarete ha creato a Milano un Acceleratore di Impresa, uno spazio di 6.000 mq., inserito in un’area strategica dove sono già attive realtà operanti in ambito bio-medico, della ricerca oncologica e delle bioscienze.
Dotato di risorse tecnologico-scientifiche e umane di eccellenza, l’Acceleratore di Impresa crea un contesto interdisciplinare ideale per la ricerca, punto di incontro tra biotecnologia, genomica, imaging molecolare, proteomica, nanotecnologie e farmacologia rendendo così Fondazione Filarete una realtà innovativa e unica nel nostro Paese, in grado di valorizzare le risorse locali e nazionali e di competere sulla scena internazionale.

Attraverso l’attività dell’Acceleratore di Impresa, Fondazione Filarete si propone di:
- valorizzare, in termini di trasferimento tecnologico al mercato, i risultati della ricerca e dell’innovazione presenti in Lombardia, partendo dalle elevate competenze delle Facoltà Scientifiche dell’Università degli Studi di Milano, in particolare nelle aree della biofarmacologia, biomedicina e nanotecnologie;
- creare e incubare nuove iniziative imprenditoriali fornendo assistenza nella fasi iniziali, di crescita e di accompagnamento al mercato. L’assistenza scientifico-tecnologica sarà infatti affiancata da servizi di advisory finanziaria, di business development e gestione della proprietà intellettuale per la creazione di impresa
- favorire i processi di ricerca e di sviluppo delle imprese più avanzate, offrendo accesso e compartecipazione a tecnologie fortemente innovative e nuove opportunità di investimento, sia in progetti sia in nuove start-up;
- avviare attività di seed e venture capital su start-up e aziende tecnologiche a livello locale, nazionale ed internazionale;
- sviluppare relazioni ed accordi di scambio tecnologico con i principali acceleratori e parchi scientifici italiani e internazionali che operino negli stessi settori.

Le Piattaforme tecnologiche e i campi di ricerca e sviluppo

Progettato su modello delle migliori realtà internazionali quali Cambridge Science Park e Cambridge Enterprise, Munich Biotech Region, gli incubatori di Montpellier, Technopolis Ventures in Finlandia, l’Acceleratore di Impresa di Fondazione Filarete è costituito da 9 Piattaforme tecnologiche che rappresentano un elemento fortemente innovativo e d’avanguardia nel panorama italiano ed europeo.

Mario Zanone Poma, Presidente di Fondazione Filarete e Paolo Milani, Direttore Scientifico della Fondazione e Professore di Struttura della Materia presso l’Università degli Studi di Milano, hanno illustrato gli obiettivi e le attività della Fondazione e hanno inaugurato un Acceleratore di Impresa.
Sono intervenuti Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia, Enrico Decleva, Rettore dell’Università degli Studi di Milano, Giuseppe Guzzetti Presidente di Fondazione Cariplo e Corrado Passera, Consigliere Delegato e CEO di Intesa Sanpaolo.
La presentazione si è tenuta oggi a Milano nell’ambito della Settimana mondiale dell’Imprenditorialità promossa dalla Fondazione Kauffman.

 * * *   * * *   * * *

I campi di ricerca e sviluppo in cui Fondazione Filarete opera sono:
Modelli Cellulari
La Piattaforma opera nella produzione e nella fornitura di prodotti e servizi per la ricerca avanzata nel campo delle Neuroscienze e per le applicazioni industriali nei settori della neurofarmaceutica, neurodiagnostica e dei micro/nanodispositivi neuronali. Utilizza tecnologie avanzate nello studio del Sistema Nervoso Centrale. Possiede un esclusivo know-how per la coltura delle cellule staminali finalizzato allo sviluppo di farmaci innovativi.
Modelli Animali
La Piattaforma realizza innovativi sistemi reporter, da impiegare come strumenti non invasivi, per studiare le attività di molecole endogene, farmaci e composti tossici direttamente negli organismi viventi. La Piattaforma possiede una tecnologia brevettata per la generazione di animali reporter utilizzabili per screening e studi di farmacocinetica e farmacodinamica di nuovi composti a potenziale attività farmacologica.
Farmacologia
La Piattaforma garantisce specializzazione e tecnologia per identificare nuovi bersagli farmacologici e per scoprire farmaci innovativi. Produce peptidi a scopo terapeutico-diagnostico e perfeziona strumenti di imaging per lo studio di interazioni molecolari farmaco-substrato.
Modelli Vegetali
La Piattaforma sviluppa un sistema integrato per la produzione di piante transgeniche modello e di piante coltivate ad interesse agronomico. Valuta funzioni geniche specifiche, identifica metaboliti con applicazioni nutriceutiche o farmacologiche.
Micro e Nanofabbricazione
La Piattaforma fornisce metodi di micro e nanofabbricazione di sistemi e dispositivi per le colture cellulari, di manipolazione e caratterizzazione di sistemi cellulari in vitro, di sistemi per lo sviluppo e il rilascio di farmaci e di sistemi high-throughput per la diagnostica.
Materiali Polimerici per la Terapia
La Piattaforma lavora alla creazione di nuovi polimeri nano strutturati, biocompatibili e bioattivi, con applicazioni nel campo del rilascio controllato dei farmaci, della medicina rigenerativa, della biosensoristica e delle colture cellulari.
Imaging Molecolare e Cellulare
La Piattaforma offre ai ricercatori strumenti e competenze per l’utilizzo delle tecniche di imaging, raccogliendo, combinando e unendo le tecniche di analisi morfologica più dinamiche con i progetti di ricerca più innovativi.
Proteomica
La Piattaforma è finalizzata alla definizione e identificazione di biomaker per la diagnosi precoce delle malattie, alla valutazione di efficacia e tossicità di nuovi farmaci e molecole e all’analisi dei profili di espressione proteica in cellule e organismi modello animali e vegetali.
Altre applicazioni riguardano il controllo di qualità di peptici peptidi sintetici e di proteine ricombinanti.
Genomica e Bioinformatica
La Piattaforma analizza i fenotipi complessi ed effettua analisi di espressione e di epigenetica, individualizzate o sull’intero genoma. Fornisce servizi di analisi dei risultati tra cui potenza statistica, replicazione, stratificazione, sviluppa algoritmi di analisi ab initio e comparazione di sequenze genomiche. Effettua analisi dati di trascrittomica high-throughput.

Mario Zanone Poma, Presidente di Fondazione Filarete ha dichiarato:

“Fondazione Filarete è un modello operativo per rendere efficace il trasferimento tecnologico tra Università e Imprese ed è un’occasione da cogliere per le imprese italiane che vogliono partecipare attivamente allo sviluppo della ricerca applicata. Ogni impresa può partecipare allo sviluppo dell’acceleratore e trarne benefici. Nel piano strategico è previsto che entro il 6° anno grazie all’investimento dei Fondatori, Fondazione Filarete sarà economicamente e finanziariamente autonoma”.

 

Per ulteriori informazioni:
e-mail. scienza@fondazionefilarete.com
Tel. 0243000023
www.fondazionefilarete.com


 

{"toolbar":[{"label":"Refresh","url":"","key":"update-page"},{"label":"Print","url":"","key":"print-page"}]}