{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Cultura

Stagione ALive del Teatro Regio di Torino

Immagine del Teatro Regio
Immagine del Teatro Regio

Prosegue la Stagione ALive del Teatro Regio di Torino con una nuova programmazione in streaming e protagonisti di eccezione. 

Mercoledì 23 dicembre alle ore 18.00 il maestro Gianandrea Noseda tornerà a dirigere l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio in occasione del Concerto di Natale, con un programma che spazia da un corale di Martin Lutero a quello di Bach, nella sua forma originale e in quella riorchestrata da Stravinskij, a Mozart con “Ave Verum Corpus” e la “Sinfonia n. 40”, fino ad arrivare al “Concertino per la notte di Natale” scritto dal compositore milanese Niccolò Castiglioni.

Il 31 dicembre alle ore 15.00, sarà ospite del palcoscenico del Regio per il Concerto di Capodanno, uno dei più importanti artisti della sua generazione, il maestro Donato Renzetti che, con l’Orchestra del Regio, presenterà un programma ampio e variegato che abbraccia il periodo barocco con Charpentier  e Händel, quello settecentesco con Mozart, l’Ottocento con Rossini, von Suppé, Strauss figlio, Bizet, Čaikovskij e Borodin, arrivando alle atmosfere novecentesche con De Falla, Warlock e la riorchestrazione di Respighi della rossiniana “La Boutique Fantasque”.

Gennaio sarà il mese che segnerà il ritorno dell’opera lirica con “La bohème” di Puccini, nel nuovo allestimento che unisce la regia, firmata da Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi, a scene e costumi ripresi dai bozzetti e dai figurini originali di Adolf Hohenstein, disegnati per la prima assoluta torinese del 1896.

A febbraio andrà in scena “Così fan tutte” di Wolfgang Amadeus Mozart con la regia di Chiara Muti, in una coproduzione tra il Teatro San Carlo di Napoli e la Wiener Staatsoper e per la prima volata a dirigere l’Orchestra e il Coro del Regio ci sarà il maestro Riccardo Muti.

In un momento in cui l’arte e la cultura sono più che mai necessarie, Intesa Sanpaolo ha rinnovato il sostegno al Teatro Regio per una Stagione nata sotto il leitmotiv “Portiamo il cuore oltre l’ostacolo, con coraggio e passione” del Commissario straordinario Rosanna Purchia e la Direzione Artistica di Sebastian F. Schwarz. 

{"toolbar":[]}