{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Interventi Covid-19

Il Covid-19 sta riscrivendo la storia sociale ed economica del nostro Paese e del mondo intero. Un’ emergenza che ha causato non soltanto una crisi sanitaria senza precedenti, ma anche la drammatica crescita delle diseguaglianze - economiche, sociali e territoriali - e la povertà di tante persone.

Fin dai primi giorni, Intesa Sanpaolo è intervenuta contro l’emergenza sanitaria e sociale con un impegno straordinario che per quantità risulta tra i più elevati contributi da parte di soggetti privati. La Banca ha affiancato, con un impegno totale e continuo, il governo, le istituzioni, la sanità, le Comunità per fronteggiare una minaccia terribile, profonda, per tanti aspetti sconosciuta.

Il lavoro non è finito. Il nostro modello di business, che ci ha reso leader in Europa, prevede uno sviluppo solidale che supera la responsabilità sociale per diventare fattore di crescita del Paese. Per questo, la Banca ha inteso ampliare il proprio programma di supporto a chi è in difficoltà, in corso da alcuni anni, favorendo una serie di interventi e nuove partnership per il contrasto delle nuove forme di disagio originate dal Coronavirus.

Aiutare chi aiuta: un sostegno alle nuove fragilità

La pandemia da Covid-19 ha generato in pochi mesi una gravissima crisi economico - sociale. Uno scenario in cui emergono con drammaticità la crescita delle diseguaglianze e delle aree di povertà. Nell’ambito delle iniziative sociali dedicate al sostegno concreto per l’inclusione di persone in stato di bisogno, Caritas Italiana e Intesa Sanpaolo realizzano il progetto “Aiutare chi aiuta: un sostegno alle nuove fragilità”, una partnership strategica a supporto delle Diocesi italiane che svolgono un’importante funzione di contenimento dei bisogni sociali nei territori soprattutto nell’attuale contesto.

Attraverso questo intervento, la Banca sostiene con 1,5 milioni di euro le iniziative delle Diocesi selezionate da Caritas Italiana. I fondi messi a disposizione dalla Banca saranno assegnati per fornire: beni e aiuti materiali ai bisognosi, con particolare riguardo all’offerta di pasti, indumenti e farmaci; casa e accoglienza per chi si trova in difficoltà abitativa; sostegno nella ricerca di lavoro e avviamento di nuove imprese per persone in difficoltà.

L’esperienza di Caritas Italiana e l’impegno di Intesa Sanpaolo nel perseguire gli obiettivi di impatto sociale del proprio Piano d’Impresa, hanno permesso di individuare criteri specifici di valutazione e selezione dei progetti tra i quali: il raggiungimento del maggior numero di aree di intervento e di persone in condizione di fragilità non supportate da altre iniziative nazionali o territoriali; la capacità di rappresentare un modello replicabile di sostegno al territorio, con attenzione alla sostenibilità dal punto di vista sociale, ambientale ed economico; una pianificazione temporale certa, con obiettivi definiti e costi sostenibili.

Aiutare chi aiuta: Caritas Italiana e Intesa Sanpaolo

Progetto Insieme

Il Progetto Insieme nasce con l’obiettivo di sostenere le famiglie che sono entrate in difficoltà durante la crisi sanitaria ed è radicato sul territorio di Prato. Il progetto è in realtà una catena di solidarietà che prevede interventi di solidarietà alimentare, ma anche sostegno economico per le esigenze alloggiative e altri fabbisogni.

Per decidere gli ambiti prioritari di intervento è stata costituita una Cabina di Regia fondata su un partenariato pubblico privato che vede insieme, come “soggetti promotori”, Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, Comune di Prato, Assessorato ai Servizi Sociali e Associazione Spes Docet Onlus.

Intesa Sanpaolo ha fatto il suo ingresso nella Cabina di Regia con l’obiettivo di essere parte attiva nella definizione delle priorità di intervento e nella condivisione delle best practice maturate dalla Banca in ambito sociale. Affiancando così i promotori nel percorso di sostegno già messo in campo nella prima fase della pandemia, sia sul fronte sanitario, sia a sostegno della popolazione cittadina maggiormente vulnerabile.

Progetto Insieme: Fondazione Cassa di Risparmio di Prato e Intesa Sanpaolo

Emergenza Coronavirus

Scopri tutte le iniziative realizzate a contrasto della pandemia. Clicca qui

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}