{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Welfare

Numerosi sono i servizi e le iniziative che il sistema di welfare del Gruppo Intesa Sanpaolo ha sviluppato per i suoi collaboratori.

Cinque i filoni del welfare : Previdenza Complementare, Assistenza Sanitaria Integrativa, Associazione Lavoratori Intesa Sanpaolo - ALI, Work-Life Balance e Mobility Management.

Il sistema di welfare integrato rappresenta circa il 5% del costo del lavoro del Gruppo.

Previdenza Complementare

A seguito della sottoscrizione del Contratto Collettivo di secondo livello, siglato nel 2015, nell’ambito dell’avviato processo di razionalizzazione dei Fondi di Previdenza interni al Gruppo e coerentemente con le linee di indirizzo definite dall’autorità di vigilanza, è stato costituito un unico Fondo Pensione a contribuzione definita del Gruppo Intesa Sanpaolo in Italia, accorpando la quasi totalità dei Fondi di riferimento di pari natura e favorendo l’adesione dei collaboratori iscritti ai Fondi aperti o non iscritti ad alcuna forma di previdenza.

Questo percorso ha consentito importanti vantaggi per la comunità aziendale, tra cui la riduzione dei rischi operativi e finanziari, la semplificazione delle strutture, l’ampliamento delle opportunità di investimento, nonché il graduale innalzamento della contribuzione a carico dell'azienda a favore dei neoassunti e dei colleghi in servizio al 3,5%.

E’ in corso il monitoraggio delle differenti forme di previdenza presenti nelle realtà estere del Gruppo per valutare eventuali opportunità di avviare processi di razionalizzazione.

Assistenza Sanitaria

Per tutte le persone di Intesa Sanpaolo (in servizio e in quiescenza) e le loro famiglie è operativo dal 2011 il Fondo Sanitario Integrativo di Gruppo che assicura agli iscritti un’assistenza sanitaria integrativa delle prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Nazionale, tempestiva ed efficace.

Il Fondo, che conta oltre 200.000 iscritti (dipendenti, pensionati e loro familiari), riconosce le prestazioni per il tramite della rete convenzionata o, in alternativa, rimborsando le spese sanitarie sostenute direttamente dagli associati. Complessivamente ha erogato nel 2018 prestazioni per circa 145 milioni di euro.
Strutturato in due gestioni distinte, per gli iscritti in servizio e in quiescenza, valorizza la mutualità e la solidarietà intergenerazionale, destinando alla gestione quiescenti una percentuale delle contribuzioni annue versate dagli iscritti in servizio a condizione che la loro gestione si sia chiusa in equilibrio.

Nel corso dell’anno il Fondo ha collaborato con la divisione Banche estere e con l'Ufficio Welfare Intesa Sanpaolo per assicurare una copertura sanitaria al personale dipendente dalle Controllate estere del Gruppo che attualmente ne è privo. Il progetto ha consentito di estendere la copertura per grandi rischi a 23.000 collaboratori delle Banche estere.

Dopo la campagna di prevenzione dei tumori alla pelle che si è conclusa nel 2018 con l'adesione di 20.900 persone, è iniziata la progettazione della Campagna del 2019 per la prevenzione tumorale con una focalizzazione sui tumori al colon e alla cervice uterina.

La "Guida con i consigli pratici per uno stile di vita più sano", con le indicazioni per ridurre il rischio osteoporosi, è disponibile per tutti gli iscritti e può essere consultata/stampata nella sezione "I Colori della Salute" del sito del Fondo riservata alla prevenzione.
Il Fondo è intervenuto capillarmente presso gli iscritti tramite email e con adeguato presidio dei canali online per sostenere la campagna e per sensibilizzare i propri associati ad adottare una corretta prevenzione di questa malattia.
In contemporanea con la campagna, è stata avviata anche una rubrica periodica, con interventi di esperti e professionisti qualificati sui temi della prevenzione resa disponibile sul sito internet del Fondo Sanitario a tutti gli iscritti.

Associazione Lavoratori Intesa Sanpaolo

Associazione Lavoratori Intesa Sanpaolo - ALI è l'associazione culturale, ricreativa e sportiva dei dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo.
Istituita con l'accordo sindacale del 7 febbraio 2013, è attiva dal gennaio 2014 come associazione unica di Gruppo, armonizzando i preesistenti circoli, ottimizzando le sinergie operative e ampliando la propria operatività anche all'offerta di servizi alle persone.

ALI, con sede legale a Firenze, opera attraverso una struttura centrale e un'articolazione sul territorio con sedi nei 7 Consigli Territoriali (Bologna, Firenze, Milano, Napoli, Padova, Roma e Torino). A ogni Consiglio fanno riferimento più Gruppi Territoriali e Sezioni Tematiche che operano sul territorio per mantenere la capillarità dei servizi.

Conta più di 145.000 iscritti (colleghi e familiari) e, attraverso un’ampia offerta di servizi, si è affermata come concreta nuova forma di welfare partecipato.

L'Associazione si pone l’obiettivo di:

  • realizzare e ricercare iniziative e servizi a supporto dei colleghi, dei pensionati e delle loro famiglie
  • favorire l'aggregazione tra i colleghi attraverso lo svago e il tempo libero e proporre soluzioni per un turismo conveniente per le vacanze dei soci
  • sostenere la diffusione di iniziative culturali ispirate a vivacità e attrattività di contenuti/palinsesti, con una tempestiva pianificazione ed economicità del servizio
  • promuovere iniziative sportive anche come modalità per coinvolgere i colleghi più giovani
  • garantire - attraverso i Consigli Territoriali - il valore delle relazioni personali con i soci e il loro coinvolgimento volontario nelle attività
  • promuovere le attività attraverso il proprio sito internet e con un sistema gestionale in grado di snellire gli adempimenti amministrativi.


In questi anni di attività, l'offerta di ALI si è ampliata, per garantire le migliori soluzioni di sostegno alla spesa delle famiglie, anche tramite forme di contribuzione e di agevolazione nei pagamenti. Oltre 247 mila sono le adesioni alle iniziative nazionali nei vari ambiti dell'associazione e oltre 1.100 iniziative promosse nell'ambito dei Consigli Territoriali, che hanno coinvolto più di 64 mila persone.

Servizi di Welcare Family

A fine 2016 è stato raggiunto un accordo con due cooperative sociali (Coopselios e Cadiai) per implementare i servizi di Welcare family e proporre, in una logica di work life balance, servizi a prezzi agevolati dalla genitorialità al caring di anziani e soggetti non autosufficienti nonché alla gestione degli aspetti fiscalie di previdenza.

Per le famiglie con figli in età scolare, sono disponibili iniziative a supporto dell'organizzazione delle vacanze estive dei figli, con una fascia d’eta ampia, tra i 4 e i 25 anni (per le famiglie con figli in condizione di handicap accertato, il contributo è stato raddoppiato).  Un’importante novità è rappresentata dalla convenzione che ha permesso l’acquisto di libri scolastici a prezzi scontati.

Come ulteriore forma di sostegno alla spesa delle famiglie, l'Associazione ha riconosciuto – tra gli altri – contributi per lo svolgimento di corsi sportivi e corsi inerenti il tempo libero.

Sempre in tema conciliazione vita-lavoro, sono stati stipulati accordi con partner che forniscono servizi a domicilio (dalla lavanderia alla stiratura, dalla calzoleria alle pulizie di casa). 

Sostegno alla cultura

Il sostegno alla cultura è stato garantito tra l'altro dai contributi e dagli sconti per l'acquisto di libri.

 

Work-life balance and Mobility Management

Le iniziative e i servizi intendono promuovere il work-life balance e il benessere delle persone in azienda, fornendo prodotti di utilità sociale, anche in ottica di diversity management, e servizi di mobilità sostenibile.
I nostri collaboratori beneficiano di un ampio ventaglio di misure innovative e soluzioni di flessibilità che, in vario grado, sono mirati al sostegno delle famiglie.

Dal punto di vista metodologico gli interventi sono attivati d’iniziativa aziendale prendendo anche a riferimento le indicazioni rivenienti dai processi di "stakeholder engagement" realizzati dal Servizio Corporate Social Responsibility in collaborazione con Direzione Centrale Risorse Umane.

All'interno di queste iniziative: il programma di Mobility, coordinato dal Mobility Manager e gli Asili Nido Aziendali (sono 5 gli asili nido aziendali e vi sono convenzioni riservate per altri asili nido). Infine 11 sono le mense aziendali disponibili per le nostre persone.

Salute e Sicurezza

La crescente attenzione riservata da Intesa Sanpaolo alla salvaguardia della salute e alla sicurezza dei colleghi e di tutti i terzi interessati, è testimoniata dalle numerose iniziative che da anni il Gruppo mette in campo per identificare, controllare, ridurre e dove possibile eliminare le situazioni di rischio riconducibili ai luoghi e ai processi di lavoro nonché alle condizioni soggettive delle proprie persone.
Viene effettuata un’accurata valutazione di tutti i potenziali rischi per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, al fine di elaborare il "Documento di Valutazione dei Rischi", a disposizione di tutto il personale, che comprende l’individuazione delle misure di prevenzione e protezione individuale.
A seguito della valutazione viene costantemente attuato un processo di gestione delle condizioni di rischio censite, che consente un continuo miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro.

Oltre a garantire il rispetto delle previsioni legislative e regolamentari vigenti, viene perseguito il raggiungimento dei più elevati standard in tema di health and safety, attraverso l’implementazione di un sistema di gestione della salute e sicurezza (SGSL) conforme ai requisiti previsti dallo standard internazionale di riferimento OHSAS 18001 (Occupational Healt and Safety Assessment Series).

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"},{"label":"Richiedi bilanci","url":"/it/investor-relations/richiedi-bilanci","key":"business-budget"},{"label":"Calendario Finanziario","url":"/it/investor-relations/calendario-finanziario","key":"financial-calendar"}]}