{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

SANPAOLO BANCO DI NAPOLI CHIUDE IL PRIMO TRIMESTRE 2007 CON UN UTILE NETTO DI OLTRE 66 MILIONI DI EURO (+9,9%)


Napoli, 9 maggio 2007 - Il Consiglio di Amministrazione di Sanpaolo Banco di Napoli ha esaminato le risultanze al 31 marzo 2007. La società ha chiuso il primo trimestre dell’esercizio con risultati economici in crescita rispetto all'analogo periodo dello scorso anno: l'utile netto si è attestato nei tre mesi a 66,6 milioni di euro, con una crescita del 9,9% rispetto al primo trimestre 2006; il ROE annualizzato è del 21,1% contro il 19,3%. La crescita dell'utile è stata sostenuta dai ricavi: il margine d’intermediazione lordo si è attestato a 287,3 milioni di euro, in incremento del 7,9% rispetto al primo trimestre 2006. I ricavi sono stati trainati dal margine d’interesse, pari ad € 185,6 milioni (+15,5% la variazione annua), mentre le commissioni nette sono stabili, poco superiori ai 96 milioni. Tra i ricavi da commissioni, il forte incremento di finanziamenti e garanzie (+27,3%) è stato compensato dal calo delle commissioni su depositi e conti correnti il cui calo (-5,0%), il cui andamento negativo è spiegato dalla diffusione dei prodotti senza spese.
 In crescita le attività finanziarie totali (+3,8%) e gli impieghi alla clientela (+9,2%), in particolare nella componente a medio lungo termine (+14,2%).
Le spese di funzionamento, pari a 155,8 milioni, sono cresciute del 6,3% rispetto al primo trimestre 2006, evidenziando una dinamica più contenuta rispetto ai ricavi. Conseguentemente, il rapporto cost/income si è attestato nel primo trimestre 2007 al 54,2%, contro un livello del 55,1% del primo trimestre 2006. E' proseguita la politica di attento presidio della qualità del credito; le sofferenze nette costituiscono il 2,1% degli impieghi netti, in calo rispetto al 2,4% del marzo 2006. Il numero dei clienti del Sanpaolo Banco di Napoli al 31 marzo ha superato 1milione400mila, grazie alla crescita di oltre 28.000 unità registrata nel primo trimestre 2007. Soddisfazione è stata espressa dal direttore generale del Sanpaolo Banco di Napoli, Antonio Nucci: “Il gradimento da parte del territorio è confermato dall’acquisizione di 28 mila nuovi clienti in soli 3 mesi. Si tratta - afferma Nucci - della conferma più evidente dell’ottimo rapporto che il Banco di Napoli ha rinsaldato con le famiglie e le imprese del Mezzogiorno”.

Rapporti con i Media
Tel. 081.7913419/3428
angelo.iaccarino@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}