{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

CARISBO: SALE A 59,6 MILIONI L’UTILE NETTO SEMESTRALE

• Risultato gestione operativa 105,8 milioni
• 630 milioni i nuovi finanziamenti a famiglie e imprese della regione
• A breve si uniranno i 36 sportelli di Intesa Sanpaolo in Emilia


Bologna, 18 settembre 2008 – Utile netto in crescita a 59,6 milioni di euro (con una crescita, con dati normalizzati rispetto al 30 giugno 2007, del 10,9%), risultato della gestione operativa che sale a 105,8 milioni (+12,3% normalizzato), attività finanziarie della clientela gestite per 14,754 miliardi, finanziamenti alla clientela per 8,369 miliardi, oltre 630 milioni di nuovi finanziamenti erogati a famiglie e imprese dell’Emilia Romagna.
Sono questi i principali dati del bilancio al 30 giugno 2008 di Carisbo, la banca del territorio del Gruppo Intesa Sanpaolo che opera a Bologna e in Emilia con 212 filiali, presentati dal direttore generale Giuseppe Feliziani e approvati dal consiglio di amministrazione presieduto da Filippo Cavazzuti.
"Abbiamo chiuso il primo semestre con risultati positivi per la banca - ha sottolineato il direttore generale Giuseppe Feliziani - che disegnano un quadro di crescita e consolidamento e dimostrano la vitalità di Carisbo sul mercato dove è da sempre radicata. Guardiamo al futuro con serenità, puntando a rafforzare la capacità operativa della banca e a sviluppare una crescita costante basata sulla fiducia riposta in noi dalla clientela."
Migliora la redditività di Carisbo grazie a proventi operativi che salgono a 205,8 milioni (+4,9% rispetto al risultato del 2007 normalizzato) e a costi operativi che scendono a 100,1 milioni (-1,9% normalizzato).
Sul piano commerciale, i clienti della banca hanno raggiunto il numero complesivo di 307.000, di cui 30.000 piccole e medie imprese. Le erogazioni di mutui e prestiti alle famiglie si sono mantenute costanti a 260 milioni, mentre è in crescita il credito alle imprese con oltre 370 milioni di finanziamenti erogati.
“Alle attuali 212 filiali Carisbo distribuite capillarmente a Bologna e in Emilia, - ha aggiunto Feliziani - si aggiungeranno fra qualche mese i 36 sportelli Intesa Sanpaolo presenti in questa parte della regione la cui attività operativa è già coordinata con quella di Carisbo, andando così a rafforzare la nostra presenza sul mercato del credito regionale.”
Il patrimonio netto di Carisbo è di 774 milioni, mentre i dipendenti sono oggi oltre 1.730.


Per ulteriori informazioni:
INTESA SANPAOLO - Rapporti con i Media
Emanuele Caprara  Tel. 335/7170842 - 051/6454411
emanuele.caprara@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}