{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

AL BANCO DI NAPOLI 168 FILIALI DI INTESA SANPAOLO

Napoli, 7 novembre 2008 – Si è riunito oggi il Consiglio di Amministrazione del Banco di Napoli, presieduto da Vincenzo Pontolillo, che ha, tra l’altro, preso atto della definizione del processo di conferimento al Banco di Napoli dei 168 sportelli di Intesa Sanpaolo localizzati nelle Regioni di operatività del Banco (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia). Con l’indicato conferimento, la cui efficacia decorre da lunedì 10 novembre, i punti operativi del Banco di Napoli si attestano ad 890 ed i dipendenti a circa 7.000.
“Il conferimento delle filiali Intesa Sanpaolo - afferma il Presidente Vincenzo Pontolillo - rafforza la nostra rete e, grazie anche all’offerta di un portafoglio di prodotti articolato e di un elevato  livello di consulenza specialistica, garantisce un più aderente rapporto con il territorio. “
“Questo è il momento conclusivo di un processo di integrazione che è stato avviato da tempo - afferma il Direttore Generale del Banco di Napoli, Antonio Nucci - Con il contributo determinante di colleghe e colleghi, l’unità sostanziale delle due reti è già una realtà. L’attribuzione delle 168 filiali ex Intesa, che porta la nostra quota sportelli sul mercato locale al 20,9%, costituisce l’ultima tappa di un processo di rilancio del Banco di Napoli che, dopo le note difficoltà degli anni ’90, ha riconquistato il suo ruolo centrale per l’economia del Mezzogiorno. Dell’originario Banco abbiamo conservato e rafforzato il radicamento territoriale. In questo vi è continuità con il passato. Ma nel contempo, siamo diventati un’azienda moderna e solida, dotata del capitale umano, del know-how e dei mezzi patrimoniali necessari per offrire alla clientela del Sud una gamma completa di prodotti e servizi costantemente aggiornati, in linea con la migliore concorrenza internazionale”.

Questo il dettaglio del conferimento delle 168 filiali ex Intesa al Banco di Napoli:

Area Napoli e Provincia:
Napoli, 13

Area Campania, 22:
Avellino, 4;
Benevento, 3;
Caserta, 3;
Salerno, 12.

Area Calabro-Lucana, 42:
Catanzaro, 9;
Cosenza, 14;
Crotone, 2;
Reggio Calabria, 11;
Vibo Valentia, 1;
Matera, 3;
Potenza, 2.

Area Puglia: 91:
Bari, 43;
Brindisi, 9;
Foggia, 11;
Lecce, 18;
Taranto, 10.   

Intesa Sanpaolo
Rapporti con i Media
Napoli Angelo Iaccarino
081.7913419 335.1882730

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}