{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

CASSA DI RISPARMIO DI VENEZIA:
SI E’ INSEDIATO IL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE,
I COMPONENTI SONO DI ESPRESSIONE LOCALE.
GIOVANNI SAMMARTINI RINNOVATO ALLA PRESIDENZA

APPROVATO IL BILANCIO 2011:
• 345 milioni di nuovi finanziamenti al veneziano, di cui 170 milioni per le imprese e 175 milioni per mutui concessi alle famiglie.
• Il risultato della gestione operativa aumenta a 57,9 milioni (+6,3%).

 

Venezia, 19 aprile 2012. Si è riunita oggi l’Assemblea ordinaria di Cassa di Risparmio di Venezia che ha nominato il nuovo Consiglio di amministrazione per il triennio 2012-2014 ed ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2011.

Il nuovo Consiglio è così composto:
Giovanni Sammartini, presidente
Italo Giorgio Alfieri, vice presidente
Paolo Baessato. consigliere
Ludovico Benvenuti, consigliere (nuovo)
Luigi Brugnaro, consigliere (nuovo)
Plinio Danieli, consigliere
Eliano Omar Lodesani, consigliere
Marco Michielli, consigliere
Mauro Voltan, consigliere

I componenti del Consiglio sono espressione del territorio e sono portatori di professionalità ed esperienze che verranno messi a disposizione per lo sviluppo della Cassa e per la crescita del territorio in cui la banca opera.

I consiglieri nuovi sono Luigi Brugnaro, presidente di Confindustra Venezia e presidente del gruppo Umana e della Reyer e Ludovico Benvenuti, noto avvocato del foro di Venezia.

Inoltre è stato integrato anche il Collegio Sindacale con la nomina Massimo Miani quale nuovo Sindaco Effettivo in sostituzione di Erasmo Santesso. Paolo Mazzi è stato nominato presidente.
“lI nuovo Consiglio rispecchia a pieno la filosofia del modello di “Banca del Territorio”, dove ciascuna realtà bancaria è fortemente radicata a servizio del territorio. – ha dichiarato Giovanni Sammartini – La prossimità al cliente e la capacità di cogliere le necessità provenienti dalle diverse istanze locali sono i punti di forza della nostra Cassa che, grazie alle nuove nomine portatrici di competenze e interessi locali, saprà arricchire il tessuto economico e sociale in cui opera.”

Inoltre è stato approvato il bilancio al 31 dicembre 2011. La banca opera in provincia di Venezia con 115 filiali al servizio di circa 245.000 clienti (in incremento rispetto al passato esercizio).

E’ proseguito per tutto il 2011 il flusso costante di finanziamenti a medio lungo termine al territorio: al 31 dicembre la Cassa ha sostenuto l’economia veneziana con 345 milioni di nuovi finanziamenti, di cui 170 milioni sono serviti a finanziare gli investimenti delle imprese, mentre 175 milioni si riferiscono ai mutui concessi alle famiglie. I crediti alla clientela si attestano a 4,1 miliardi di euro.

L’analisi dei principali dati economici evidenzia una perdita d’esercizio di 2 milioni di euro in quanto pesano delle componenti straordinarie come l’accantonamento per l’incentivazione all’esodo del personale pari a circa 9 milioni di euro.

Nel dettaglio i proventi operativi netti salgono a 198,7 milioni (+0,7% sul 2010), mentre gli oneri operativi si riducono a 140,8 milioni (-1,4%), con un risultato che conferma l’efficacia della politica di contenimento e di razionalizzazione dei costi attuata da tempo dalla Cassa di Risparmio. Il risultato della gestione operativa aumenta pertanto a 57,9 milioni (+6,3%).

In crescita le rettifiche su crediti (39,7 milioni), con un indice di rischiosità delle sofferenze (sofferenze nette sul totale impieghi netti) che si attesta al 2,7%.

La solidità della banca è confermata da indici patrimoniali Tier 1 e Total Capital Ratio che si posizionano entrambi al 19,9%%, in miglioramento rispetto al dato di fine 2010 (14,9% e 15,1%) ed ampiamente al di sopra dei valori minimi previsti per questi indicatori

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Rapporto con i Media - Chiara Carlotti
Tel. 049/6539835 – cell. 335/1355936
chiara.carlotti@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}