{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA


Sabato 6 e domenica 7 ottobre apre al pubblico il Palazzo di Residenza

CARIROMAGNA: “INVITO A PALAZZO” CON LA COLLEZIONE DEL ’900

In mostra i dipinti della banca realizzati nel secolo scorso da grandi artisti italiani e romagnoli
Visite guidate per il pubblico

Forlì, 3 Ottobre 2012. Sabato 6 e domenica 7 ottobre Cariromagna apre eccezionalmente al pubblico nel segno del ’900 il Palazzo di Residenza in Corso della Repubblica 14.

L’appuntamento rientra nell’ambito di “Invito a Palazzo”, l’iniziativa dell’Associazione Bancaria Italiana giunta alla 11^ edizione che permetterà di visitare, in oltre 40 città d’Italia, i palazzi storici delle banche. Cariromagna è l’unica banca della città ad avere aderito alla manifestazione.

Per l’edizione di quest’anno è stata appositamente allestita una mostra con dipinti del ’900 presenti nelle collezioni d’arte di Cariromagna. Le opere esposte, tra le quali spiccano alcuni lavori di grandi artisti italiani quali Pietro Annigoni e Ugo Nespolo, sono principalmente di maestri forlivesi e romagnoli del periodo compreso tra il primo Novecento e la fine del secolo scorso: Maceo, Marchini, Mandolesi, Pantieri, D’Ambrosio, Erani e altri.

“L’apertura del nostro palazzo – ha commentato Stefano Capacci, direttore generale di Cariromagna - vuole essere un invito a riscoprire il ricco patrimonio artistico e di memorie cittadine nelle quali, con oltre 170 anni di storia, si inserisce a pieno titolo anche Cariromagna. Una storia ultrasecolare che testimonia la costante attenzione della banca al territorio dove da sempre opera, a sostegno delle migliori espressioni dell’economia e della società romagnola.”

La sede di Cariromagna sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 19, con la possibilità di partecipare a visite guidate gratuite che permetteranno di approfondire la conoscenza degli ambienti e delle opere d’arte che li arredano. Per informazioni e prenotazioni sulle visite guidate è disponibile il numero telefonico 0543-711245.
A coloro che parteciperanno alla visita verranno consegnati una brochure sul Palazzo di Residenza e un volumetto con foto e descrizione di tutti i palazzi che aderiscono alla manifestazione.

 


PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Rapporti con i Media - Banca dei Territori e Media locali
Emanuele Caprara Tel. 3357170842 – 0516454411
emanuele.caprara@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}