{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

CONCLUSO IL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN            “GESTIONE DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI”

Si sono diplomati i partecipanti alla prima edizione del Master
nato dalla collaborazione tra Intesa Sanpaolo e l’Università di Torino
per la formazione dei giovani bancari

Torino, 29 novembre 2013 –  Si è conclusa con la consegna dei diplomi l’edizione 2010/11 del Master di primo livello in "Gestione dei Servizi Bancari e Finanziari”, nato dall’accordo tra Intesa Sanpaolo e Università di Torino per la formazione specialistica dei giovani bancari. Il Master, articolato in più edizioni, si rivolge agli apprendisti di Intesa Sanpaolo già in possesso di laurea o diploma ed è un esempio concreto di come un’efficace collaborazione tra mondo universitario e del lavoro possa migliorare le opportunità di impiego e di crescita professionale.
La cerimonia si è svolta presso il Campus di Management ed Economia dell’Università di Torino, alla presenza di rappresentanti delle istituzioni locali e dell’advisory board del Master, costituito da esponenti dell’Ateneo e di Intesa Sanpaolo. Alla giornata hanno partecipato circa 250 apprendisti della Banca, 30 dei quali hanno ricevuto, con i loro relatori, la menzione riservata a migliori Project work di fine corso.
Il Master in "Gestione dei Servizi Bancari e Finanziari" si pone l’obiettivo di rafforzare la preparazione e la motivazione delle persone che curano il servizio alla clientela. E’ la prima volta che viene offerta a giovani non ancora stabilmente assunti un percorso formativo di così alto livello. Il Master dura 2 anni, si svolge in parte in orario di lavoro e in parte fuori orario, sia in aula sia su piattaforma on line. Gli iscritti sono inoltre seguiti da un tutor messo a disposizione dall’Ateneo.
La collaborazione tra Intesa Sanpaolo e l’Università di Torino per la formazione dei giovani bancari vuole promuovere la crescita delle competenze e delle conoscenze indispensabili per lo sviluppo dell’impresa e del sistema economico, integrando il percorso aziendale con l’acquisizione di una preparazione universitaria certificata, capace di valorizzare nel tempo il potenziale dell’individuo. 
Stiamo lavorando sempre più per la formazione continua, che  prevede l’opportunità per i nostri studenti di attingere ad una integrazione degli insegnamenti di  base. Il nostro modello risponde alle esigenze sia di chi deve sostenere il percorso formativo per ottenere il titolo “di prima installazione” ma nel contempo ci preoccupiamo di chi deve aggiornare il proprio ruolo organizzativo all’interno delle imprese o deve riposizionare le proprie capacità professionali. Per questa ragione l’offerta formativa su cui stiamo lavorando vede l’integrazione tra l’area istituzionale triennale, magistrale e dottorato e l’area della formazione continua attraverso i master ed i corsi universitari di aggiornamento professionale. – ha commentato Valter Cantino, Direttore del Dipartimento di Management e  responsabile scientifico del progetto formativo.


"Il progetto formativo nasce dalle sinergie tra l’Università di Torino e Intesa Sanpaolo e dimostra che si possono realizzare progetti formativi innovativi a supporto della crescita professionale dei dipendenti valorizzando la formazione attraverso un titolo universitario. – ha commentato Alain Devalle, Direttore del Master. - Questa iniziativa consente l’integrazione sinergica tra i percorsi formativi aziendali e i corsi  appositamente strutturati dagli ordinamenti didattici dell’Università  ed ha consentito il riconoscimento di  titoli e crediti formativi universitari agli studenti assunti in Azienda tramite il contratto di apprendistato.
A gennaio il Master sarà esteso ad ulteriori 200 dipendenti di Intesa Sanpaolo e  verrà erogato a Torino, Bologna e Napoli
”.
Per Maurizio Montagnese, Presidente di Intesa Sanpaolo Group Services: “Con l’Università di Torino abbiamo realizzato un’idea davvero innovativa, che è quella di proporre un master riservato ai nostri apprendisti, dando così un valore ancora più significativo all’investimento che l’azienda fa nei loro confronti”.

Per Salvatore Poloni, responsabile della Direzione Personale e Organizzazione di Intesa Sanpaolo: “Il nostro Gruppo investe  fortemente  in formazione, spesso superando gli obblighi stabiliti dalle norme in materia di apprendistato. La nostra proposta formativa offre la possibilità di apprendere ad ogni livello, sia dal punto di vista tecnico-professionale sia dal lato delle competenze comportamentali e manageriali. La nostra struttura interna eroga ogni anno oltre 1 milione di giornate di formazione”.

 

 

 

 

 

 

 

 


Intesa Sanpaolo         
Media Banca dei Territori e Media Locali               
+39 0115556652     
mirella.giai@intesasanpaolo.com 

Università di Torino 
Dipartimento di Management
master.econ@unito.it

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}