{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

UNINDUSTRIA ROVIGO E CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO FANNO IL PUNTO SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA PER I FORNITORI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

• Numerosi i vantaggi in termini di semplificazione e di riduzione dei costi
• Cassa di Risparmio del Veneto ha sviluppato Easy Fattura una soluzione per rispondere alle esigenze dei fornitori della Pubblica Amministrazione


Rovigo, 8 ottobre 2014 – Unindustria Rovigo e Cassa di Risparmio del Veneto hanno organizzato un incontro di approfondimento sul tema “La fatturazione elettronica” in previsione dell’obbligatorietà della fatturazione elettronica per tutte le Pubbliche Amministrazioni.

L’Auditorium del Conservatorio di Musica “Francesco Venezze”, sede dell’incontro, era gremito di persone il che ha testimoniato l’importanza dell’argomento trattato.

Infatti recenti normative impongono il ricorso alla fattura elettronica nei rapporti di fornitura di beni o servizi a Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza che dal 6 giugno scorso non possono più accettare fatture cartacee. Lo stesso avverrà a marzo 2015 per gli altri enti nazionali e le amministrazioni locali.

Obiettivo dell’incontro - rivolto ad imprese fornitrici della P. A. e a liberi professionisti - è stato quello di fornire un quadro d’insieme che integri i diversi aspetti del nuovo sistema di fatturazione verso la P.A.: dal diritto d’impresa al fisco, dagli adempimenti informatici alle procedure previste in merito alle gare d’appalto.

Sono intervenuti al riguardo:
Lucia Pace - Raffaele Corso, Confindustria Credito e Finanza - Politiche Fiscali
La Fatturazione Elettronica verso la P.A: profili giuridici, fiscali ed applicativi

Fabio Massimi, Agenzia per l'Italia Digitale - Coordinamento Fatturazione E.
Fatturazione Elettronica P.A: aspetti organizzativi e tecnologici

Gerardo De Caro, Agenzia delle Entrate – Responsabile Ufficio Fatturazione E.
Il ruolo del sistema di interscambio nella fatturazione elettronica

Il Case History è stato illustrato dai rappresentanti di Cassa di Risparmio del Veneto Corrado Casali ed Edoardo Zanella che hanno presentato Easy Fattura, una soluzione che permette di emettere, inviare, ricevere e conservare a norma fatture elettroniche. Al servizio si accede attraverso il portale Inbiz di remote banking per le imprese La fattura su supporto elettronico si compila in pochi secondi, utilizzando un computer o un tablet e si invia online all’Ente Pubblico, i cui dati saranno stati preregistrati nella rubrica del servizio.

“Easy Fattura è adattabile alle esigenze sia delle aziende sia della Pubblica Amministrazione, indipendentemente dal numero di fatture trattate. – commenta Luca Faussone, direttore di Area di Cassa di Risparmio del Veneto – Con questo nuovo sistema il libero professionista, la ditta individuale, l’azienda e gli uffici pubblici potranno esternalizzare presso la banca l’intero processo di fatturazione e la relativa conservazione a norma di legge. Molteplici i vantaggi rispetto alla lavorazione in manuale: dalla riduzione dei costi sino al 90%, dei tempi di lavorazione e dello spazio in archivio sino alla garanzia di reperibilità delle fatture e alla loro ricerca semplificata.”

Al termine del convegno numerose sono state le domande di chiarimento rivolte ai relatori.

Per informazioni:

Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Banca dei Territori e Media locali
tel. +39 049 6539835 - +39 335 1355936
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}