{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA


CARISBO: “INVITO A PALAZZO”
Sabato 4 ottobre apre al pubblico il palazzo di via Farini con visite guidate

Bologna, 2 ottobre 2014. Sabato 4 ottobre, con orario continuato dalle ore 10 alle 19, Carisbo apre al pubblico lo storico palazzo di via Farini 22, mettendo in mostra i propri tesori d’arte. L’ingresso è gratuito e sono previste visite guidate, accompagnate da una brochure illustrativa per i visitatori.

L’appuntamento è inserito nell’ambito di “Invito a Palazzo”, l’iniziativa promossa dall’ABI, l’associazione delle banche italiane, giunta alla sua tredicesima edizione, che vede aprire contemporaneamente, su tutto il territorio nazionale, le sedi storiche di numerose banche italiane.
Carisbo offre ai bolognesi l’occasione di visitare il piano nobile del palazzo di Residenza, recentemente ristrutturato e restaurato, associando all’opportunità di conoscere da vicino un edificio caro alle memorie cittadine, l’invito a scoprire le numerose opere d’arte qui conservate.

Il palazzo fu costruito come sede della banca nel 1868 su disegno di Giuseppe Mengoni, l’architetto di Fontanelice esponente dell’eclettismo post-risorgimentale reso celebre per aver realizzato anche la galleria Vittorio Emanuele II a Milano.
La visita al palazzo Carisbo inizierà dallo scalone d’onore e proseguirà nelle importanti sale e salotti impreziositi da tele settecentesche di Antonio Gionima e della scuola di Donato Creti, da alcune curiose vedute di Bologna di Antonio Basoli, dalle ballerine dipinte da Giovanni Romagnoli e da altre opere d’arte.

Il percorso terminerà nella Sala delle Assemblee “dei Cento”, così chiamata perché qui si riunivano i cento soci della banca, eredi dei cento cittadini bolognesi che nel 1837 diedero vita alla Carisbo.

“L’apertura del nostro Palazzo, uno dei più importanti edifici storici della città, – ha commentato Edoardo Bacis, direttore generale di Carisbo – è un invito a riscoprire il ricco patrimonio artistico e di memorie cittadine connesso alla storia di Bologna e di Carisbo che compie i 177 anni dalla sua costituzione nel lontano 1837. Una storia ultrasecolare che testimonia la costante attenzione della banca al territorio, a sostegno delle migliori espressioni dell’economia e della società di Bologna e della nostra regione.”

 

Per informazioni

Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Banca dei Territori e Media Locali
Tel. +39 051 6454411 - +39 3357170842
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}