{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

NOTA PER LA STAMPA

 

Concerti prêt-a-porter e tanti giovani

 

·        Domenica 23 novembre quinto appuntamento con l'Ensemble Musagète alle Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari di Vicenza

·        Le declinazioni della forma concerto: dal potpourri operistico alla musica d'oggi

·        Prova aperta per le scuole venerdì 21 novembre alle ore 10.15 e prova generale aperta al pubblico sabato 22 ore 16.30

·        “Seminare Musica”: partito il progetto didattico che coinvolge 26 classi delle scuole primarie di Vicenza

 

Vicenza, 20 novembre 2014 - Nella rinnovata cornice del Salone d’Apollo delle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza, prosegue domenica 23 novembre alle ore 16.30 la rassegna musicale Pomeriggio tra le Muse 2014. Encore! dell’Ensemble Musagète.

Dopo essersi soffermati sulla nascita del concerto pubblico tra fine Settecento e primo Ottocento, questo quinto appuntamento propone l’esecuzione di composizioni che indagano le varie declinazioni che questa forma ha assunto a partire dalla metà dell'Ottocento.

Il programma si apre con due composizioni che rispondono all'esigenza - molto sentita in quell’epoca di vasta popolarità del Melodramma - di fruire la musica operistica anche al di fuori dei teatri, grazie ad arrangiamenti per pochi strumenti dei temi più noti delle opere. A questa categoria appartengono la Fantasia sui temi del Rigoletto di Giuseppe Verdi per clarinetto e pianoforte di Luigi Bassi e il Potpourri fantastico sopra Il barbiere di Siviglia del M° Rossini di Giulio Briccialdi.

Se l'imporsi della borghesia diede un fondamentale impulso allo sviluppo del concerto pubblico, a questa classe sociale si deve anche una crescente attenzione verso il mondo dell'infanzia. Così il programma del concerto propone la celebre suite Ma Mére L'Oye, un viaggio nel mondo incantato della fiaba, che Maurice Ravel dedicò ai figli di una coppia di amici.

Al centro del concerto una recentissima composizione del giovane Orazio Sciortino (1984), già ospite della stagione Pomeriggio tra le Muse 2012. La proposta di A song to sing on the water (2014) per quintetto di fiati dimostra l'importanza che l'Ensemble Musagète attribuisce alla performance dal vivo pur in un'epoca in cui le possibilità di ascoltare musica sembrano illimitate. I membri dell'Ensemble Musagète impegnati in questo concerto saranno Gabriele Dal Santo (pianoforte), Fabio Pupillo (flauto), Remo Peronato (oboe), Luigi Marasca (clarinetto), Enrico Barchetta (corno) e Laura Costa (fagotto).

L'Ensemble Musagète e le Gallerie d'Italia confermano inoltre la propria attenzione alle nuove generazioni: venerdì 21 novembre alle ore 10.15 sono infatti attesi oltre 120 studenti delle scuole medie a indirizzo musicale e del Liceo Musicale Pigafetta per una prova aperta che offrirà l'occasione di poter dialogare con i musicisti dell'ensemble ponendo domande sul loro lavoro, sulla musica e sulla sua concertazione.

Oltre 500 bambini delle scuole primarie di Vicenza parteciperanno inoltre al progetto didattico Seminare Musica ideato dall'Ensemble Musagète e sostenuto da Intesa Sanpaolo. Mercoledì 12 novembre si è svolto presso le Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari il primo incontro con i docenti referenti delle 26 classi partecipanti. Il progetto si snoderà lungo l'intero anno scolastico per promuovere fra i più piccoli la musica d'arte (la cosiddetta musica classica) attraverso un approccio ludico all'esperienza dell'ascolto.

Il programma completo della stagione è disponibile sui siti delle Gallerie d’Italia (www.gallerieditalia.com) e dell’Ensemble Musagete (www.ensemblemusagete.it).

Il prossimo concerto si terrà domenica 30 novembre 2014.

 

 

Per informazioni:

 

Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali e Culturali

Tel. 02 87963531

stampa@intesasanpaolo.com

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}