{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA
 
INTESA SANPAOLO PER EXPO MILANO 2015
“ECCO LA MIA IMPRESA”
QUATTROCENTO ECCELLENZE ITALIANE SI RACCONTANO

MERCOLEDì 5 AGOSTO ORE 14,30 APPUNTAMENTO CON TONON


Milano,3 agosto 2015. Mercoledì 5 agosto 2015, alle ore 14,30, nello spazio espositivo The Waterstone di Intesa Sanpaolo, appuntamento con Tonon, sedie e tavoli di design dal 1926. Da questa azienda della provincia di Udine, qualità e comfort made in italy in case, hotel, ristoranti, uffici in tutto il mondo.

Con “Ecco la mia impresa” 400 aziende, divise per filiera produttiva, e start-up innovative, hanno l’opportunità di essere ospitate e di avere visibilità all’interno dello Spazio espositivo di Intesa Sanpaolo in Expo.  Esempi della qualità del Made in Italy, le aziende sono state selezionate dalla Banca nei diversi territori e nell’ambito dei settori merceologici affini ai temi di Expo: Food, Fashion, Design e Hospitality. Le aziende ospiti sono state scelte, con la massima attenzione alla rappresentatività dei territori e all’attinenza ai temi di Expo, attraverso Candida la tua impresa, l’iniziativa promossa da Intesa Sanpaolo con una capillare attività di promozione sui media e attraverso la propria piattaforma editoriale. Nel padiglione dell’Expo Intesa Sanpaolo presenta i suoi servizi e i suoi prodotti in un ambiente che tratta i temi dello sviluppo sostenibile e responsabile, in sintonia con il tema di Expo “Nutrire il Pianeta, Energie per la Vita”.

 Ecco Tonon. Tonon è un marchio tra i più affermati a livello internazionale nel settore delle sedie e dei tavoli, sinonimo di design e qualità made in Italy. Le sue origini risalgono agli anni ’20 in provincia di Udine, quando fioriva un artigianato creativo e ingegnoso. Quella capacità di trasformare il pensiero in forme e progetti, che Tonon non ha perso con l’avvento dell’industrializzazione negli anni ’50. La missione è rimasta da sempre quella di assicurare una vita migliore in posizione seduta, anche a tavola, proponendosi a un mercato internazionale in modo esclusivo. Ma garantire ai prodotti l’Italian style, non basta: sedie e tavoli hanno valori aggiunti come l’ergonomia, la solidità, la contemporaneità stilistica che perdura nel tempo, in sintesi: la qualità totale. “Il dettaglio è tutto” – come ama ripetere il presidente Sandro Tonon - “e la differenza tra un bel prodotto e uno normale è a volte questione di pochi millimetri”. Ecco quindi che l’attività  di ricerca, la collaborazione con i designer e l’attenzione alla riproducibilità su scala industriale fanno parte di uno sforzo quotidiano per raggiungere il massimo della qualità. Oggi l’azienda si applica anzitutto nella ricerca e nella sperimentazione di nuovi materiali e tecnologie.
 I prodotti Tonon sono destinati a mercati e culture internazionali, a stili di vita anche molto diversi tra loro, sia nel mercato retail sia contract. Accomunati da buon gusto ed eleganza in combinazioni di forme, finiture e rivestimenti praticamente inesauribili, vengono proposti alle platee internazionali nelle vetrine fieristiche top del settore e distribuiti in tutto il mondo. Sedie e tavoli portano la firma di designer con cui Tonon collabora stabilmente, una cinquantina di professionisti di fama e capacità riconosciute e grande sensibilità estetica e funzionale. Alle ricche collezioni in legno, acciaio e imbottiti, Tonon ha aggiunto una linea di morbide sedute in schiumato “soft touch”, personalizzabili in più di 1.000 varianti. Con un’esperienza di oltre 10 anni, con questo nuovo materiale, oggi la Tonon è leader indiscussa nel mondo delle sedute nell’applicazione di questa innovativa tecnologia.

“Con The Waterstone abbiamo sviluppato uno spazio espositivo aperto e coinvolgente, dedicato ai visitatori e alle aziende, in cui le 400 imprese ospiti possono raccontarsi, incontrare altre realtà imprenditoriali, sviluppare e condividere progetti e idee, nonché studiare nuove opportunità di business internazionali  – afferma Stefano Barrese, responsabile Area Sales e Marketing di Intesa Sanpaolo  –  Dall’11 maggio a oggi, The Waterstone ha ospitato decine di imprese differenti per dimensioni e settori merceologici, ma che condividono una produzione di qualità, l’attenzione alla sostenibilità e una storia imprenditoriale di successo. Voglio anche ricordare che oltre alle imprese, il nostro spazio offre appuntamenti con la cultura e con lo spettacolo di elevata qualità”. 


 
www.expo.intesasanpaolo.com per il calendario aggiornato degli eventi e i profili delle aziende ospiti in The Waterstone.

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}