{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

 FIORENTINI ALIMENTARI
SI PRESENTA IN EXPO 2015, OSPITE DI INTESA SANPAOLO

GRAZIE ALL’INIZIATIVA “ECCO LA MIA IMPRESA”,
400 ECCELLENZE ITALIANE SI RACCONTANO
ALL’INTERNO DELLO SPAZIO ESPOSITIVO DI INTESA SANPAOLO

Torino, 15 settembre 2015. Fiorentini Alimentari, azienda torinese che presta particolare attenzione al mondo dell’alimentazione sana, biologica e buona, presenta in Expo Milano 2015 i propri prodotti e la propria storia sociale e aziendale, iniziata negli anni ’40 del secolo scorso.  L’appuntamento è in calendario mercoledì 16 settembre alle 14,30, e sarà ospitato all’interno di “The Waterstone”, lo spazio espositivo di Intesa Sanpaolo in Expo 2015.

Grazie all’iniziativa “Ecco la mia impresa”, 400 piccole e medie imprese, espressione del made in Italy d’eccellenza, avranno l’opportunità di utilizzare per un giorno gli spazi messi a disposizione dalla Banca per presentarsi ai visitatori con esposizioni di prodotti o proiezione di filmati, oppure per incontrare buyer e investitori internazionali in eventi riservati.

Le aziende sono state selezionate da Intesa Sanpaolo con la massima attenzione alla rappresentatività dei territori e nell’ambito dei settori merceologici affini ai temi di Expo: Food, Fashion, Design e Hospitality.

“The Waterstone by Intesa Sanpaolo” è una  struttura su due piani di 1.000 metri quadri, realizzata con materiali interamente ecologici e riciclabili e animata ogni giorno con allestimenti multimediali, opere d’arte e un palinsesto di oltre 250 eventi per famiglie e imprese.

Il prossimo appuntamento con le aziende, mercoledì 16 settembre, è con Fiorentini Alimentari: azienda nota per la produzione di sostitutivi del pane e snack, da Torino alla conquista dell’Europa. Negli anni ’40 del secolo scorso, Vittorio Fiorentini iniziò a vendere nel suo negozio nel centro di Torino prodotti alimentari di cui all’epoca pochi sospettavano l’esistenza e che lui scovava ai quattro angoli del mondo come il cous cous, il pane azzimo, intingoli dai nomi e sapori misteriosi, spezie e frutti e condimenti dai colori emozionanti.

I successori Roberto e Adriana Fiorentini raccolgono il testimone della curiosità alimentare integrandola con l’intuizione delle tendenze e arricchendo l’assortimento con i primi prodotti salutistici e macrobiotici. I Fiorentini intuiscono l’arrivo di un mondo di consumatori attenti all’alimentazione, in lotta col junk food, e proiettati alla piena forma.

Nel 2002 arriva la svolta con la produzione Fiorentini, centrata sui sostitutivi del pane, con l’attenzione rivolta a tutte le sfaccettature del tema, dal senza glutine, al vegano, al biologico, prodotti semplici ad alto livello di qualità, con una spiccata valenza salutistica ma non punitiva. Così è iniziata la storia di gallette, snack e molto altro, prodotti che hanno conquistato l’Europa.

La Fiorentini Alimentari spa è oggi un’azienda con sede a Torino, che presta particolare attenzione al mondo dell’alimentazione sana e biologica, senza rinunciare alla bontà dei prodotti. L’intera produzione è in Italia, gli stabilimenti sono a Torino e assieme agli uffici occupano 11.000 mq.

Maggiori informazioni sul sito www.fiorentinialimentari.it .

***

«Con The Waterstone abbiamo sviluppato uno spazio espositivo aperto e coinvolgente, dedicato ai visitatori e alle aziende, in cui le 400 imprese ospiti possono raccontarsi, incontrare altre realtà imprenditoriali, sviluppare e condividere progetti e idee, nonché studiare nuove opportunità di business internazionali – afferma Cristina Balbo, direttore regionale Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria di Intesa Sanpaolo  – Da maggio ad oggi, The Waterstone ha ospitato decine di imprese differenti per dimensioni e settori merceologici, ma che condividono una produzione di qualità, l’attenzione alla sostenibilità e una storia imprenditoriale di successo. Expo ci ha insegnato che le nostre aziende hanno bisogno di una vetrina internazionale, e che una banca come la nostra ha il dovere di aiutarle a trovarla. Voglio anche ricordare che, oltre agli eventi con le imprese, il nostro spazio offre appuntamenti con la cultura e con lo spettacolo di elevata qualità.»


Il calendario degli appuntamenti in The Waterstone by Intesa Sanpaolo
 e i profili delle aziende ospiti sono disponibili sul sito
www.expo.intesasanpaolo.com

 

 


Per informazioni:  
Intesa Sanpaolo
Media Banca dei Territori e Media locali
Tel. +39 011 5559609
stampa@intesasanpaolo.com
 

 

 

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}