{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

ARTE E IMPEGNO POLITICO A PALAZZO STROZZI
INSIEME A BANCA CR FIRENZE

Sostegno offerto dal Gruppo Intesa Sanpaolo alla mostra che pone Firenze al centro dell’attenzione culturale internazionale


Firenze, 21 settembre 2016 – La pluriennale collaborazione tra la Fondazione Palazzo Strozzi e Banca CR Firenze si rinnova anche quest’anno nel sostegno alla mostra “Ai Weiwei. Libero”, un’esposizione di un artista che con la sua vita e le sue opere simboleggia l’impegno civile, politico e sociale.

La mostra proporrà un percorso tra installazioni monumentali, sculture e oggetti simbolo della carriera di Ai Weiwei, oltre a video e serie fotografiche dal forte impatto politico e simbolico, permettendo una totale immersione nel mondo artistico e personale dell’artista.

Dopo il successo degli ultimi anni delle mostre dedicate all’Avanguardia russa, a Pablo Picasso, a Van Gogh, Chagall e Fontana, la Fondazione Palazzo Strozzi conferma ancora una volta la propria capacità di saper catalizzare l’interesse del pubblico più eterogeneo attraverso un’offerta culturale raffinata ed intelligente.

Banca CR Firenze, main sponsor dell’evento e banca di riferimento in Toscana per il Gruppo Intesa Sanpaolo, conferma quindi lo storico impegno nel sostenere le iniziative di prestigio che hanno la potenzialità di richiamare visitatori dall’Italia e dall’estero e di concentrare su Firenze l’attenzione culturale internazionale, nella convinzione che proprio la cultura possa costituire un’importante leva di sviluppo.

L’iniziativa della Fondazione Palazzo Strozzi è di quelle che non possono non suscitare attenzione ed interesse  – ha sottolineato Giuseppe Morbidelli, presidente di Banca CR Firenze –. Le opere di Ai Weiwei sono espressione del connubio tra arte e impegno politico che costituisce la forma più elevata di esprit culturale. Ambientare una sua mostra a Firenze, luogo e simbolo paradigmatico della cultura dell’Occidente, costituisce un fattore di integrazione e un’occasione per scoprire il genio creativo di questo artista”.

Questa mostra si preannuncia come evento di forte suggestione per il pubblico. E’ motivo di orgoglio per la nostra Banca e per il Gruppo Intesa Sanpaolo contribuire a questo tipo di iniziative – ha ricordato Pierluigi Monceri, direttore generale di Banca CR Firenze –. La nostra collaborazione con Palazzo Strozzi si rafforza anche quest’anno grazie alla capacità da parte della Fondazione di saper intercettare istanze culturali originali e attese”.

Tutti i clienti di Banca CR Firenze e delle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo potranno acquistare il biglietto d’ingresso alla mostra ad un prezzo scontato di euro 8,50.

 

Per informazioni

Banca CR Firenze - Gruppo Intesa Sanpaolo                                                        
Rapporti con i Media - Banca dei Territori e Media locali
Tel +39 055 2612250
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}