{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

RINNOVATO IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA
CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO

GILBERTO MURARO, CONFERMATO ALLA GUIDA DEL CONSIGLIO PER IL PROSSIMO TRIENNIO

Padova, 30 marzo 2017 – L’Assemblea degli azionisti riunitosi oggi in seduta ordinaria ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio del Veneto per il triennio 2017-2019.

L’intero Consiglio è stato confermato:

Muraro Gilberto, professore emerito di Scienza delle Finanze, ex Rettore dell’Università di Padova, coordinatore dei Nuclei di Valutazione delle Università di Venezia e Macerata e socio di varie accademie in Veneto; presidente della Fondazione per la ricerca biomedica avanzata;
Ortolan Fabio, rodigino, laureato in Scienze Agrarie, è imprenditore agricolo e ricopre diversi incarichi in enti e associazioni attive nel settore agrario;
Donadon Barbara, imprenditrice trevigiana;
Gabrielli Margherita direttore risorse umane di Gabrielli Spa di Cittadella (Pd), azienda siderurgica;
Libanori Francesca, direttore generale di Laterer Spa (Ro) che produce condotte in pvc, già amministratore di Neafidi;
Nardi Pietro Mario, vicentino, amministratore delegato di Pietro Fiorentini, azienda leader nella progettazione e realizzazione di sistemi per la regolazione e misurazione del gas; 
Piazzola Bruno, veronese, avvocato, già Presidente dell’Ordine degli avvocati di Verona;
Simonato Renzo, direttore generale Cassa di Risparmio del Veneto e direttore regionale Intesa Sanpaolo;
Meo Federico , commercialista in Padova, con incarichi di amministrazione e controllo in diverse società.

Il Consiglio, rinnovato nel segno della continuità, rispecchia a pieno la filosofia di banca radicata nel territorio. – ha dichiarato Gilberto Muraro, presidente – La vicinanza al cliente e la capacità di cogliere le necessità provenienti dalle diverse istanze locali continuano ad essere i punti di forza della Cassa che, grazie ai diversi componenti portatori di elevate competenze e conoscenza diretta delle diverse tipologie aziendali e territoriali, continuerà ad interpretare le esigenze del tessuto economico e sociale in cui opera. Ringrazio il Consiglio di Amministrazione della Capogruppo Intesa Sanpaolo e in particolare il presidente Gian Maria Gros-Pietro per la fiducia accordataci.”

Per informazioni:


Intesa Sanpaolo
Rapporti con i Media Banca dei territorio e Media locali
Tel. +39 049 6539846 – cell. +39 335 1355936
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}