{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

CON ‘BAROC CRACKING’
ALLE GALLERIE D’ITALIA – PALAZZO LEONI MONTANARI
ARRIVANO GLI ANIMALI COLORATI DI CRACKING ART

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della V edizione del Festival della
Cultura Creativa promossa e coordinata dall’Associazione Bancaria
Italiana


Vicenza, 17 aprile 2018 – Dal 17 aprile al 29 luglio 2018 le Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza, saranno popolate dai famosi animali colorati realizzati dal gruppo artistico Cracking Art.

L’iniziativa dal titolo “Baroc Cracking” porterà negli spazi di Palazzo Leoni Montanari oltre trenta grandi animali in plastica colorata riciclabile con l’obiettivo di accostare lo stile barocco delle decorazioni del palazzo al linguaggio contemporaneo di Cracking Art: due espressioni artistiche apparentemente distanti che si trovano a interagire in una dialettica creativa e stimolante.

“Baroc Cracking” si inserisce nell’ambito della V edizione del Festival della Cultura Creativa promossa e coordinata dall’ABI per avvicinare i ragazzi alla cultura e stimolarne le creatività e il pensiero critico.

“Palazzo Leoni Montanari è stata la prima sede delle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo nata nel 1999 per ospitare, all’interno di una straordinaria architettura barocca, i vasi greci, i dipinti veneti del Settecento e le icone russe appartenenti alle nostre collezioni – sottolinea Michele Coppola, Direttore Centrale Arte, Cultura e Beni Storici, Intesa Sanpaolo -. Ma in vent’anni di attività abbiamo saputo anche raccontare il contemporaneo. Come dimostrano le recenti esposizioni dedicate a Noma Bar e a Bruskin, e ora le opere di Cracking Art, le nostre Gallerie sono state capaci di contaminare tradizione e innovazione e di aprirsi ai nuovi linguaggi dell’arte.”

Intesa Sanpaolo conferma e rafforza la sua presenza a Vicenza promuovendo diverse iniziative, in programma quest’anno, tra cui la rassegna di poesia contemporanea “Poetry Vicenza” (da marzo a maggio), il “Progetto orchestra 2018” in collaborazione con i Conservatori di musica del Veneto (2-6 maggio), “Il segno dell’avvenire”, itinerario tematico tra le icone “Madre di Dio del segno”, in occasione del Festival biblico dedicato al tema del futuro (22-25 maggio) e la rassegna estiva di illustrazione “Gallerie Summertime” dedicata a sport, cinema, musica, viaggi (13 giugno–26 agosto). Lo scorso anno, nell’ambito di “Illustri Festival” biennale italiana dell'illustrazione, Palazzo Leoni Montanari ha ospitato prima personale in Italia di Noma Bar, artista e illustratore israeliano tra i più affermati a livello mondiale. Si è appena concluso a Vicenza il “Festival Città Impresa”, sostenuto dal Gruppo Intesa Sanpaolo, manifestazione di riferimento nella diffusione della cultura economico-finanziaria.

Il collettivo di artisti di Cracking Art, nato nel 1993 a Biella, si è distinto e fatto conoscere in Italia e in vari Paesi del mondo – dall’America alla Russia alla Cina - per le sue oltre 400 installazioni, costituite principalmente da riproduzioni di animali in plastica riciclabile, inserite in luoghi di passaggio come strade e piazze, e con mostre in musei e rassegne d'arte contemporanea. La Cracking Art si propone di innovare le regole dell'arte, con un continuo riferimento alla contemporaneità, non solo artistica ma anche storica e culturale, ruotando intorno al tema centrale della natura, da difendere e salvaguardare anche attraverso l'uso del linguaggio artistico.

Presso il bookshop delle Gallerie è possibile acquistare delle mini sculture Cracking Art, che gli artisti mettono gratuitamente a disposizione nell’ambito dell’iniziativa “L’arte rigenera l’arte”, un programma di sostegno sistematico del patrimonio artistico e culturale italiano. Il ricavato della vendita sarà destinato al restauro di un’opera d’arte antica: la Biblia Sacra, manoscritto membranaceo risalente alla fine del Duecento, di proprietà della Biblioteca Civica Bertoliana della città. Il progetto di restauro, condiviso dagli artisti, è stato proposto dall’associazione culturale Amici della Bertoliana, che da anni sostiene la biblioteca cittadina nelle attività di restauro, valorizzazione e promozione del suo ricco patrimonio.

Informazioni per la stampa
Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali e Culturali
stampa@intesasanpaolo.com
www.gallerieditalia.com

Informazioni utili
Sede: Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, Contra’ Santa Corona 25, Vicenza
Periodo: dal 17 aprile al 29 luglio 2018
Orario: dalle 10 alle 18
Modalità di partecipazione: Ingresso a pagamento.
Attività per le scuole e centri estivi: gratuite con prenotazione obbligatoria
Attività per famiglie: gratuite nella settimana della cultura creativa e a pagamento nei weekend
Informazioni e prenotazioni numero verde 800.578875 info@palazzomontanari.com;
www.gallerieditalia.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}