{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA


PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO

INTESA SANPAOLO PROMUOVE INIZIATIVE IN ITALIA 
E ALL’ESTERO SOTTO IL TITOLO L’ARTE DEL RISPARMIO

• Visite guidate, laboratori, percorsi didattici, incontri a tema ed esposizioni 
• Torino, Milano, Napoli, Vicenza, Padova e Trento, le città italiane coinvolte  
• Albania, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Egitto, Russia, Serbia, Slovacchia, Ucraina e Ungheria, i paesi che hanno aderito all’edizione 2019
• Con il contributo di: Museo del Risparmio, Gallerie d’Italia, Archivio Storico, Banche estere del Gruppo e Banca dei Territori

Torino, 21 ottobre 2019 – Il Gruppo Intesa Sanpaolo torna a proporre per la Giornata mondiale del Risparmio un ampio programma di eventi e iniziative, che si svolgeranno in molte città italiane e all’estero, nei paesi dove la Banca è presente direttamente o attraverso le sue controllate. Il programma va sotto il nome L’Arte del Risparmio, perché anche risparmiare è un’abilità che si può apprendere e che, come tutte le attività umane, può avere un risvolto creativo. L’idea l’ha lanciata il Museo del Risparmio, che ne ha fatto una missione educativa e ludica assieme, con attività per ogni fascia d’età e livello di preparazione, anche e soprattutto per chi parte da zero. 
L’edizione 2019 vede il coinvolgimento di Banca dei Territori, del polo museale delle Gallerie d’Italia e dell’Archivio Storico del Gruppo con proposte distribuite su più città: Torino, Milano, Napoli, Vicenza, Padova e Trento.
L’Arte del Risparmio o meglio The Art of Saving è diventato un atteso appuntamento anche in Albania (con Intesa Sanpaolo Bank Albania), Bosnia-Erzegovina (con Intesa Sanpaolo Bank BiH), Croazia (con PBZ), Egitto (con Alexbank), Russia (con Banca Intesa Russia), Serbia(con Banca Intesa Beograd), Slovacchia (con VUB), Ucraina (con Pravex Bank) e Ungheria (con CIB). Sono i paesi in cui la International Subsidiary Banks Division del Gruppo ha promosso l’evento e che ogni anno raccoglie adesioni entusiaste da parte di famiglie, scuole e volontari delle Banche locali che supportano il programma. 
Il calendario completo dell’Arte del Risparmio è già online: www.museodelrisparmio.it e www.gallerieditalia.com.

Il Presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, ha sottolineato: “Con 9.743 miliardi di euro di ricchezza cumulata, gli italiani si confermano un popolo che l’arte del risparmio ce l‘ha nel DNA. Da alcuni anni abbiamo fatto la scelta di celebrare il 31 ottobre, Giornata mondiale del Risparmio, con una proposta che coinvolga un pubblico ampio, per ricordare che il risparmio sottintende avere fiducia nel futuro e progetti da realizzare. Da qui l’idea di proporre una settimana intera di eventi e iniziative in grado di avvicinare le persone alla gestione consapevole del denaro, non solo per se stessi ma anche per la comunità. Essere riusciti a coinvolgere nel progetto così numerose strutture e realtà del Gruppo, anche all’estero, ci riempie di soddisfazione”.


LE INIZIATIVE PER CITTÀ

TORINO 
Museo del Risparmio – Via San Francesco d’Assisi 8/A
Il Museo del Risparmio propone attività didattiche e creative alle scuole di ogni grado e attività per adulti e per famiglie. Nella settimana dedicata all’Arte del Risparmio i visitatori potranno effettuare un affascinante viaggio audiovisivo in tre tappe, in cui l’educazione al risparmio diventa memoria: i cartoni animati e i filmati educativi tra gli anni Quaranta e Ottanta; la pantomima del pedagogo francese Jaques Lecoq in Giorno di paga, diretta da Giulio Questi e interpretata, fra gli altri, da un giovanissimo Dario Fo; la videocronaca semi-seria del Congresso Nazionale delle Casse di Risparmio Italiane del 1954, tra interventi di autorevoli banchieri dell’epoca, sfilate di moda e gite fuori porta. 
Dal 24 al 31 ottobre l’ingresso al Museo sarà gratuito.

Attività per le scuole

Venerdì 25 ottobre
A spasso nel tempo. Shopping nell’Antica Roma 
Laboratorio interdisciplinare di economia e storia.
Destinatari: scuole primarie (classi 4e e 5e) 
Durata: 90 minuti

Lunedì 28 ottobre 
Inaugurazione seconda edizione di S.A.V.E. (Sostenibilità Azione, Viaggio, Esperienza)
Il tour dedicato all’educazione finanziaria e alla sostenibilità riparte da Torino.
La seconda edizione del S.A.V.E. Tour, realizzato da Museo del Risparmio, BEI Institute e Scania con la collaborazione di Intesa Sanpaolo, prenderà il via il 28 ottobre da Torino e si svolgerà a bordo di un veicolo Scania di ultimissima generazione allestito come un vero e proprio laboratorio interattivo e itinerante. Il discovery truck sarà visitabile dalle 9.00 alle 16.00 in piazza San Carlo. 
Destinatari: scuole di ogni ordine e grado e cittadini
Per le attività riservate alle scuole la prenotazione è obbligatoria scrivendo a INFO@savetour.it

Mercoledì 30 ottobre
Talk show Percezioni economiche
In collaborazione con Taxi 1729 e FEDUF. 
Destinatari: scuole secondarie di secondo grado
Durata: dalle 10 alle 12

Giovedì 31 ottobre
AESQuiz – La sfida finale
Un quiz a squadre sulla storia della moneta per comprendere valore e funzione del denaro e la sua evoluzione nelle diverse epoche storiche. 
Destinatari: scuole secondarie di primo grado
Durata: dalle 10 alle 12

Dal 25 al 31 ottobre sarà inoltre possibile prenotare visite guidate gratuite per le scuole di ogni ordine e grado, scegliendo un percorso didattico tra quelli disponibili.

Attività per adulti e famiglie

Domenica 27 ottobre, ore 15
Il risparmio tra fiabe e salvadanai
Attraverso la lettura di alcune fiabe e la visione dei cartoni animati di For e Mika i bambini saranno guidati a riflettere sul senso del risparmio come mezzo per raggiungere i loro sogni. Seguirà l’attività creativa Il puzzle del salvadanaio ispirato alla collezione di salvadanai del Museo.
 
Martedì 29 ottobre, ore 18
Presentazione del libro Il metro della felicità di Luciano Canova
Esiste uno strumento in grado di misurare la felicità? Il denaro è ancora un elemento imprescindibile del benessere di un individuo e di una nazione? Luciano Canova, esperto di economia sperimentale, nel suo ultimo libro analizza i fattori che concorrono a una vita felice e riflette sulla relazione tra economia e felicità.

Modalità di partecipazione
Per tutte le attività l’ingresso è gratuito e la prenotazione obbligatoria scrivendo a:
prenotazioniMDR@operalaboratori.com


MILANO
Gallerie d’Italia – Piazza Scala – Piazza della Scala, 6
Le Gallerie d’Italia - Piazza Scala offriranno un percorso didattico dedicato ai luoghi della banca ancora riconoscibili all'interno dello spazio museale, con laboratorio creativo sul tema del risparmio tra arte, economia e gioco.
Quando: da giovedì 24 a giovedì 31 (escluso lunedì 28)
Destinatari: scuole primarie e secondarie di primo grado
Attività gratuita con prenotazione obbligatoria al numero verde 800.167619 o all’indirizzo info@gallerieditalia.com
  
Conti e banchieri nei palazzi di ieri 
I piccoli visitatori sono guidati alla scoperta della storia della Banca Commerciale Italiana attraverso l'affascinante architettura del suo palazzo, le delicate decorazioni e i segreti nascosti dell'inespugnabile caveau, oggi scrigno delle opere di Intesa Sanpaolo. Un viaggio nel tempo e nella bellezza. All’attività seguirà un laboratorio creativo per realizzare un salvadanaio. 
Destinatari: bambini dai 6 ai 12 anni
Durata: 75 minuti
Quando: sabato 26 e domenica 27 ottobre, ore 15.30
Ingresso gratuito con prenotazione consigliata al numero verde 800.167619 o all’indirizzo info@gallerieditalia.com

Palazzo Beltrami, storie e segreti 
La storia del Palazzo della Banca Commerciale Italiana progettato da Luca Beltrami si intreccia con la storia architettonica dell'inizio del XX secolo: materiali ricercati e alto artigianato si fondono per dare vita a uno dei palazzi più all'avanguardia dell'edilizia bancaria. Una visita guidata ne svela i segreti, aprendo anche le porte dell'esclusivo caveau.
Durata: 60 minuti
Quando: sabato 26 e domenica 27 ottobre, ore 11:30; giovedì 31 ottobre, ore 18
Ingresso gratuito con prenotazione consigliata al numero verde 800.167619 o all’indirizzo info@gallerieditalia.com


Archivio storico Intesa Sanpaolo – Via Morone, 3
L’Archivio storico di Intesa Sanpaolo propone attività per diverse tipologie di pubblico.

Percorso didattico presso le Gallerie d’Italia – Piazza Scala 
Il percorso è incentrato sull’iconografia del salvadanaio, con particolare riferimento al mondo animale. Nel corso dell’attività laboratoriale, che si svolgerà presso la sala didattica di Gallerie d’Italia - Piazza Scala, i ragazzi avranno la possibilità di colorare e assemblare un salvadanaio di cartone fornito dall’Archivio. 
Quando: 29 e 30 ottobre

Visite guidate aperte a tutti presso le sale espositive dell’Archivio, in via Morone 3. 
Verranno mostrati bozzetti originali, oggetti e altro materiale storico sul risparmio. 
Quando: 30 ottobre, ore 16 e ore 17.30
Durata: 60 minuti
Prenotazione obbligatoria compilando il form https://forms.gle/q7wXHnRNDCSrSu8Z8
 
Visite dedicate ai dipendenti Intesa Sanpaolo 
Presso la sala espositiva all’interno della sede di via Romagnosi 5 – piano ammezzato – sarà possibile ammirare la collezione di salvadanai dell’Archivio storico oltre al materiale di propaganda del risparmio dagli anni Venti agli anni Novanta del secolo scorso. 
Quando: 31 ottobre, 13:30-14 e 14-14:30
Prenotazione obbligatoria compilando il form https://forms.gle/vCMAjW4rPpBveL1JA


NAPOLI
Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano – Via Toledo, 185
Le scuole primarie e secondarie di primo grado potranno effettuare un particolare percorso guidato alla scoperta della storia del magnifico palazzo napoletano, legata sin dalle origini agli investimenti, al mecenatismo e al collezionismo. Al termine, nel corso di un laboratorio didattico dal titolo Chi conserva…trova! i partecipanti realizzeranno un originale salvadanaio con materiali di riciclo. 
Quando: dal 24 al 31 ottobre (escluso lunedì 28)
Durata: 75 minuti
Attività gratuita con prenotazione obbligatoria al numero 800.454229 o scrivendo a  info@palazzozevallos.com

VICENZA
Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari – Contra’ S. Corona, 25
Le Gallerie di Palazzo Leoni Montanari propongono attività didattiche e creative alle scuole di ogni grado.
Quando: da giovedì 24 a giovedì 31 (escluso lunedì 28)
Una zecca per amica - Caccia al tesoro 
Un gioco per scoprire antichi e nuovi significati della parola risparmio, ammirando le decorazioni del palazzo barocco. 
Destinatari: bambini della scuola primaria
Durata: 60 minuti
Attività gratuita con prenotazione obbligatoria al numero verde 800.578875 o all’indirizzo info@palazzomontanari.com

Come gocce nell’Oceano - Itinerario tematico 
Il valore profondo dell’arte tra generosità, impegno e risparmio, attraverso il racconto delle ricchezze spirituali e naturali del mondo, evocate nel magnifico fregio barocco della sala dei quattro continenti.
Destinatari: ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado
Attività gratuita con prenotazione obbligatoria al numero verde 800.578875 o all’indirizzo info@palazzomontanari.com


PADOVA
Palazzo Donghi Ponti – Riviera dei Ponti Romani, 18
La Direzione Regionale Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige propone attività didattiche e creative gratuite per le scuole primarie e secondarie di primo grado.

Promuovere l’educazione al risparmio
Visita a Palazzo Donghi Ponti con collegamenti storici relativi alla città di Padova. A seguire attività didattiche per riflettere sul proprio approccio al risparmio e sulla gestione delle finanze personali.
Destinatari: ragazzi delle scuole secondarie di primo grado
Quando: 30 ottobre, ore 9

La cicala e la formica. Una favola attuale 
Percorso didattico finalizzato a infondere il valore del risparmio alle nuove generazioni. 
Destinatari: ragazzi della scuola primaria
Quando: 31 ottobre, ore 9
Prenotazione obbligatoria all’indirizzo CTPS-EVENTI@intesasanpaolo.com


TRENTO
Palazzo Bassetti – Via Mantova 19
La Direzione Regionale Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige propone attività didattiche e creative gratuite per le scuole primarie e secondarie di primo grado.

La cicala e la formica. Una favola attuale 
Percorso didattico finalizzato a infondere il valore del risparmio alle nuove generazioni che si conclude con attività didattiche volte a sviluppare il concetto di risparmio nelle nuove generazioni (laboratorio Quanto costano i desideri ideato dal Museo del Risparmio).
Destinatari: ragazzi della scuola primaria
Quando: giovedì 31 ottobre, ore 9
Prenotazione obbligatoria all’indirizzo CTPS-EVENTI@intesasanpaolo.com

 

 

 

 

 

 

 

 


Intesa Sanpaolo
Rapporti con i Media 
T: +39 0115556652 – 0667125111 - 3467549834
stampa@intesasanpaolo.com
www.intesasanpaolo.com/it/news

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}