{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

DA INTESA SANPAOLO 50 MILIONI DI EURO

PER I DANNI CAUSATI DALLA CIMICE ASIATICA NEL TRIVENETO

 

POSSIBILITA’ PER LE AZIENDE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE DI CHIEDERE LA SOSPENSIONE DELLA QUOTA CAPITALE FINO A 12 MESI DELLE RATE DEI FINANZIAMENTI

 

Nel Triveneto la superficie coltivata a frutta si estende su più di 50 mila ettari pari al 13% della superficie coltivata a frutta nazionale, con una produzione che nel 2018 ha raggiunto circa 21 milioni di quintali pari al 35% della produzione italiana

 

Padova, 5 dicembre 2019 - Intesa Sanpaolo ha stanziato un plafond di 50 milioni di euro per finanziamenti destinati alle aziende agricole del Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige che vorranno dotarsi di misure di difesa dalla Cimice Asiatica.

Le imprese del settore, che hanno subito danni causati da questa emergenza fitosanitaria, avranno inoltre la possibilità di richiedere la sospensione della quota capitale delle rate dei finanziamenti fino ad un massimo di 12 mesi.

Le richieste verranno gestite in via prioritaria al fine di rispondere nel più breve tempo possibile alle imprese colpite da questa emergenza.

 

“Intesa Sanpaolo, confermando la vicinanza ai territori in cui opera e l’attenzione verso le loro necessità – ha dichiarato Renzo Simonato, direttore regionale – si è attivata per sostenere concretamente le imprese del settore agroalimentare del Nordest che hanno subito perdite o danni. Con questo intervento vogliamo dare la possibilità alle aziende di proseguire la loro attività e di dotarsi delle misure necessarie ad affrontare le emergenze che possono danneggiare la produzione e pregiudicare la qualità dei raccolti.”

 

La cimice asiatica mangia particolarmente frutta e ortaggi, che consuma in grandi quantità durante la primavera, causando così danni estesi a frutticoltura e orticoltura. Tra i prodotti più colpiti ci sono le coltivazioni di frutta (pesche, mele, pere, kiwi, albicocche, ciliegie, lamponi) e le uve. Nel Triveneto la superficie coltivata a frutta si estende su più di 50 mila ettari pari al 13% della superficie coltivata a frutta nazionale, con una produzione che nel 2018 ha raggiunto circa 21 milioni di quintali pari al 35% della produzione italiana. L’agricoltura del Triveneto ricopre un ruolo importante anche nella produzione di uve da vino e da tavola, che rappresentano circa il 24% del totale italiano.

 

Intesa Sanpaolo mette a disposizione tutte le filiali presenti sul territorio per informazioni e assistenza immediata.

 

Intesa Sanpaolo

Rapporti con i Media – Banca dei Territori e Media locali

Tel. + 39 049 6539835 – cell. +39 335 1355936

        +39 0444 339645            +39 335 7647397

stampa@intesasanpaolo.com

Intesa Sanpaolo 

Intesa Sanpaolo è una delle più solide e profittevoli banche europee. Offre servizi bancari commerciali, di corporate investment banking, di gestione del risparmio, asset management e assicurativi. È la principale Banca in Italia con circa 12 milioni di clienti serviti attraverso i suoi canali digitali e tradizionali. Le banche estere del Gruppo contano 7.2 milioni di clienti in Est Europa, Medio Oriente e Nord Africa. Intesa Sanpaolo è riconosciuta come una delle banche più sostenibili al mondo.

Per il Gruppo creare valore significa essere motore di crescita per la società e l'economia. In campo ambientale, ha creato un fondo di € 5 miliardi destinato all'economia circolare. Promuove progetti rilevanti di inclusione economica e riduzione della povertà, tra cui un fondo di impatto per € 1,2 miliardi di finanziamenti a categorie di soggetti con difficoltà di accesso al credito. Intesa Sanpaolo è fortemente impegnata in attività culturali proprie e in collaborazione con altri soggetti in Italia e all'estero, incluse esposizioni permanenti e temporanee del suo vasto patrimonio artistico presso le Gallerie d'Italia, i musei del Gruppo a Milano, Napoli e Vicenza.

 

Sito internet:  group.intesasanpaolo.com | News: https://www.intesasanpaolo.com/it/news.html  | Twitter: @intesasanpaolo | Facebook: @intesasanpaolo | LinkedIn:  https://www.linkedin.com/company/intesa-sanpaolo | Instagram:  @intesasanpaolo  

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}