{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

 

CARIVE A SOSTEGNO DELLA FONDAZIONE TEATRO LA FENICE DI VENEZIA

La Cassa di Risparmio di Venezia, socio fondatore, conferma il proprio impegno a sostegno delle attività del teatro

Venezia, 2 aprile 2007 – La Cassa di Risparmio di Venezia (Gruppo Intesa Sanpaolo) rafforza il proprio sostegno alla Fondazione Teatro La Fenice di Venezia, di cui è socio fondatore, con un contributo straordinario di 100.000 euro che si aggiunge al consueto contributo annuo a favore delle attività della fondazione.
L’intervento è stato presentato alla città questa mattina nelle Sale Apollinee del teatro, nel corso di una cerimonia pubblica, dal presidente della Fondazione Teatro La Fenice di Venezia Massimo Cacciari, da Giovanni Sammartini, presidente di Carive, da Massimo Mazzega, direttore generale della banca, e dal sovrintendente del Teatro Giampaolo Vianello.
Con l’operazione la banca leader del territorio intende dare un nuovo, forte impulso alla campagna di sostegno avviata lo scorso anno con una raccolta di fondi a favore del Teatro La Fenice di Venezia.
Tale intervento si aggiunge agli impegni già assunti nel corso degli anni dalla Cassa di Risparmio di Venezia che, oltre a rivestire il ruolo di socio fondatore della Fondazione, è anche socio sostenitore che proseguirà anche per il triennio 2006-2008.
Per la sottoscrizione pubblica a sostegno dell’attività del teatro veneziano Carive ha messo a disposizione il conto corrente n° 100 000 006 340 (Cin: P – Abi: 06345 – Cab: 02000) intestato alla Fondazione Teatro La Fenice.
“Per la Cassa di Risparmio di Venezia questo intervento rientra tra le iniziative rivolte al territorio messe in atto per celebrare il 185° anniversario dell’apertura del primo sportello avvenuta il 12 febbraio 1822.” – ha dichiarato il presidente Sammartini. - “In quasi due secoli di storia le vicende della banca si sono fortemente intrecciate con quelle sociali e culturali del capoluogo lagunare e dei comuni della provincia.”
“Come prima banca del territorio – ha aggiunto il direttore Mazzega – sentiamo la necessità di dare il nostro fattivo contributo alle iniziative mirate alla tutela e al consolidamento delle più alte tradizioni culturali della nostra città”.


CASSA DI RISPARMIO DI VENEZIA (INTESA SANPAOLO)
Segreteria Affari - Relazioni Esterne
Tel. 041-5292251 (2132 – 2180 - 2234)

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}