{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

SIGLATO A ROMA L’ACCORDO QUADRO NAZIONALE FRA INTESA SANPAOLO E COLDIRETTI


Milano - Roma, 22 novembre 2007 - Intesa Sanpaolo e CreditAgri Coldiretti hanno siglato un accordo quadro nazionale per facilitare l’accesso al credito delle aziende agricole attraverso i consorzi di garanzia fidi (Confidi) promossi dall’Organizzazione. L’intento è creare sinergie che valorizzino e favoriscano la crescita e l’innovazione delle imprese.
 
Le sinergie che scaturiranno dalla collaborazione consentiranno anzitutto di condividere e sviluppare le metodologie di valutazione creditizia delle imprese agricole, utilizzando e valorizzando il patrimonio informativo di CreditAgri Coldiretti, riconoscendo i Confidi aderenti quali partner di assoluta affidabilità in considerazione dei forti legami con le imprese e della profonda conoscenza del territorio e delle filiere produttive.
 
L’accordo prevede inoltre iniziative congiunte in campo formativo, volte ad approfondire reciprocamente le tematiche relative al mondo agricolo e finanziario, lo sviluppo di prodotti creditizi da mettere a disposizione delle imprese, l’attenzione verso l’innovazione (favorendo, ad esempio, l’esportazione dei prodotti agricoli sui mercati internazionali) la diversificazione del reddito (investendo, ad esempio, nel settore delle energie da fonti rinnovabili) oltre alla promozione di iniziative di comunicazione e diffusione dei contenuti del partenariato a livello nazionale e locale.

L’accordo è un’ulteriore conferma dell’attenzione di Intesa Sanpaolo -  nata dalla fusione di due banche già profondamente attente al settore dell’agricoltura - verso il mondo agricolo nazionale, in cui operano circa un milione di aziende. In questo scenario Coldiretti esprime oltre la metà delle aziende agricole iscritte alle Camere di Commercio e più del 70% delle imprese iscritte ad una associazione di categoria.

La collaborazione fra Intesa Sanpaolo e CreditAgri Coldiretti  si avvarrà di una presenza capillare della Banca, che vanta oggi circa 6.300 sportelli su tutto il territorio nazionale, con strutture dedicate presidiate da circa 5.500 consulenti in tutta Italia (con competenze specifiche per l’agricoltura nelle aree a particolare vocazione), mentre CreditAgri Coldiretti è attiva sul territorio con oltre 40 sedi provinciali della rete Confidi e delle società CreditAgri regionali.
 

Intesa Sanpaolo - Rapporti con i Media
Costanza Esclapon
+39 02 87963531 – 3010
stampa@intesasanpaolo.com

 

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}