{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

 Da Assindustria Belluno e Cariparo

 

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Fino a 6 milioni di euro per la progettazione, realizzazione e installazione di impianti per la produzione di energia elettrica

Belluno, 12 dicembre 2007 – Incentivi e finanziamenti alle imprese che realizzano impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica grazie ad un’iniziativa promossa da Assindustria Belluno e Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo (Gruppo Intesa Sanpaolo).
Il progetto ha l’obiettivo di facilitare ed incentivare la progettazione, realizzazione e installazione da parte delle imprese di impianti di produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica.
Per queste finalità Cariparo mette a disposizione finanziamenti fino a 6 milioni di euro a tassi particolarmente contenuti, anche per il 100% del costo dell’impianto con una durata massima di 15 anni, cumulabili con eventuali contributi pubblici.
L’intesa è stata siglata a Belluno da Valentino Vascellari, presidente di Assindustria Belluno e da Rinaldo Panzarini, direttore generale di Cariparo.
L’accordo renderà possibile una più generale partnership fra l’associazione imprenditoriale bellunese e il Gruppo Intesa Sanpaolo che opera nella provincia di Belluno attraverso gli 11 sportelli della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, di cui uno completamente dedicato alle imprese.
“I finanziamenti messi a disposizione intendono facilitare gli imprenditori bellunesi in un settore particolarmente innovativo, quale è quello dell’energia ecocompatibile.” - ha dichiarato Panzarini – “Cariparo si candida così al ruolo di partner privilegiato delle imprese, affiancando le aziende del territorio nel lavoro di tutti i giorni e nei loro piani di investimento, innovazione ed internazionalizzazione, con l’ampia gamma di strumenti operativi di cui dispone grazie anche alla presenza diretta, attraverso il Gruppo Intesa Sanpaolo, in 34 paesi del mondo.”
“Intesa Sanpaolo – ha ricordato inoltre Panzarini - è impegnata a 360 gradi nel settore dell’energia verde e, per la vasta gamma di servizi e finanziamenti rivolti alla clientela che intende investire nel comparto, nel febbraio scorso è stata l’unica banca in Europa ammessa alla partnership Sustenergy - Energia sostenibile per l'Europa 2005-2008, una rete di cooperazione europea che mira a contribuire alla realizzazione della politica energetica comunitaria. Intesa Sanpaolo sta collaborando con il Ministero dell'Ambiente per una concreta attuazione della campagna in Italia, con l’obiettivo di dare un contributo al miglioramento del bilancio energetico del Paese.”
“Il caro energia - ha sottolineato Vascellari - spinge sempre più imprese a guardare alle cosidette “fonti rinnovabili” come possibile soluzione ad una voce di bilancio che negli ultimi tempi è andata costantemente in crescendo. Anche nel bellunese sono numerose le aziende che iniziano ad avere un certo interesse per questo tipo di energia e a guardare soprattutto agli impianti fotovoltaici. Per questo Assindustria, facendosi portavoce del clima generale, ha cercato un finanziamento mirato che potesse sostenere concretamente l’attuazione degli impianti. Le caratteristiche del finanziamento oggetto dell’accordo sono state sviluppate appositamente per le aziende che beneficeranno del nuovo incentivo in conto energia, introdotto dal decreto ministeriale 19 febbraio 2007”.


Per ulteriori informazioni:


INTESA SANPAOLO
Rapporti con i Media
Emanuele Caprara
Tel. 051/6454477-051/6454411
stampa@intesasanpaolo.com


CASSA DI RISPARMIO DI PADOVA E ROVIGO
Segreteria Generale
Roberta Bardelle Tel. 049/8368548
Massimiliano Righetti Tel. 049/8368547
segreteria.generale@cariparo.it

 

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}