{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

PRAMAC E INTESA SANPAOLO: COSTITUITA NEWCO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA SOLARE

Solar Express sarà partecipata al 60% da Pramac e al 40% da Intesa Sanpaolo


Siena - Milano, 16 aprile 2008 - Pramac S.p.A., azienda di riferimento nel settore della produzione e distribuzione di gruppi elettrogeni, anche attiva nel settore dei macchinari per la movimentazione logistica e nel fotovoltaico, e Intesa Sanpaolo, gruppo bancario leader in Italia nato dalla fusione di Banca Intesa e Sanpaolo IMI, hanno firmato un accordo per la costituzione di una newco che produrrà di energia solare.

Solar Express, questo il nome della società neocostituita che vedrà come azionisti Pramac al 60% e Intesa Sanpaolo al 40%, avrà un’attività concentrata sull’affitto di terreni, tetti di edifici industriali, parcheggi e pensiline, tetti di centri commerciali, ed edifici pubblici sui quali verranno poi installati impianti per la produzione di energia fotovoltaica da destinare al gestore della rete per la vendita.

L’obiettivo che il management si è posto per Solar Express nel  primo anno di attività è il raggiungimento di 11 MW di elettricità installati, i primi studi di mercato su questo tipo di iniziative, infatti, evidenziano risultati incoraggianti e molte manifestazioni di interesse.

“Avere un partner come Intesa Sanpaolo al nostro fianco ci rende particolarmente orgogliosi e premia la nostra scelta di intraprendere la strada delle energie rinnovabili – ha dichiarato Paolo Campinoti, amministratore delegato di Pramac – Dopo poco più di sei mesi dall’ingresso in questo settore Pramac è già attiva sia sul fronte della produzione di pannelli che su quello dell’installazione; inoltre proprio domani presenteremo, al Salone del Mobile, la collaborazione con Philippe Starck nell’ideazione e produzione di un generatore microeolico efficiente e di grande design, che sia accessibile a tutti”.
“Questa operazione - ha dichiarato Marco Cerrina Feroni responsabile Direzione Merchant Banking - oltre a promuovere iniziative orientate alla sostenibilità ambientale, dimostra ancora una volta la nostra disponibilità ad entrare nel capitale delle imprese quando imprenditori seri, progetti validi e ritorni economici attesi interessanti lo giustificano”.
Pramac è un’azienda di riferimento nel settore della produzione e distribuzione di gruppi elettrogeni per la generazione di energia elettrica, attiva inoltre nel settore dei macchinari per la movimentazione logistica e nel fotovoltaico. Il Gruppo opera su scala mondiale attraverso quattro stabilimenti produttivi, di cui uno in Italia (a Casole d’Elsa, Siena) e tre all’estero (Spagna, Francia e Cina). Controlla una rete distributiva composta da 17 filiali commerciali e impiega complessivamente circa 750 dipendenti a livello di Gruppo. La società ha recentemente stipulato un accordo per l’acquisto di un impianto per la fabbricazione di moduli fotovoltaici di nuova generazione in Canton Ticino.
Intesa Sanpaolo si colloca tra i primissimi gruppi bancari dell'eurozona con una capitalizzazione di mercato di 56,8 miliardi di euro ed è leader in Italia in tutti i settori di attività (retail, corporate e wealth management). Grazie ad una rete di 6.050 sportelli capillare e ben distribuita su tutto il territorio, con quote di mercato superiori al 15% nella maggior parte delle regioni, offre i propri servizi a circa 10,4 milioni di clienti. Il Gruppo ha una presenza selettiva in Europa centro-orientale e nel bacino del Mediterraneo, grazie a 1.250 sportelli e circa 6,8 milioni di clienti delle banche controllate operanti nel retail e commercial banking in 12 paesi. Vanta infine una rete internazionale specializzata nel supporto alla clientela corporate, che presidia 34 paesi, in particolare il bacino del Mediterraneo e le aree in cui si registra il maggior dinamismo delle imprese italiane, come Stati Uniti, Russia, Cina e India.

 

Per ulteriori informazioni

 

PRAMAC
PMS Financial and Corporate Communication
Fabio Marando
Tel. +39 329 4605000
f.marando@pmsgroup.it

 
Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Corporate e Investment Banking
+39 02 87963531 - 3010
stampa@intesasanpaolo.com

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}