{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO ADERISCE ALLA GIORNATA DEL RISPARMIO ENERGETICO E DELL’ENERGIA PULITA 2010

• Intesa Sanpaolo è partner della Commissione Europea nella campagna Sustenergy – Energia sostenibile per l’Europa 2005-2011

• La Banca si è recentemente aggiudicata il concorso “Innovazione amica dell’ambiente - 2009 GREEN ECONOMY: Percorsi e soluzioni per un nuovo sviluppo”

• Intesa Sanpaolo - unica azienda italiana e tra sole 7 banche al mondo – è stata ammessa nella classifica “Global 100 Most Sustainable Corporations” redatta dalla rivista “Corporate Knights”

Torino - Milano, 11 febbraio 2010 – Intesa Sanpaolo aderisce domani alla sesta Giornata del Risparmio Energetico nell’ambito di “M’illumino di meno 2010”, la campagna promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio2. Quest’anno l’invito non si limita a incoraggiare il risparmio delle energie tradizionali, ma chiede soprattutto di partecipare alla festa delle energie rinnovabili.

Intesa Sanpaolo aderisce con più iniziative: coinvolge gli utenti Bancomat informandoli sull’evento attraverso un apposito messaggio che compare sugli schermi degli oltre 7000 sportelli ATM della banca in Italia dal 9 al 13 febbraio. Per sottolineare l’ampio ricorso della Banca alle energie a emissione zero (energia da fonte idroelettrica), quattro filiali rimarranno accese dopo l’orario di lavoro a Torino, Milano e Roma. Una di queste è interamente illuminata a LED. Il Servizio Formazione promuove per l’intera giornata comportamenti utili al risparmio energetico con le iniziative: Rinuncio all’ascensore; Attivo il mio motore; Corrente di pensiero: la prima aula a energia mentale; Illumina la mente, spegni la corrente.

Proprio in occasione della giornata del risparmio energetico prende l’avvio Ambientiamo, il nuovo progetto per l’ambiente rivolto a tutte le persone che lavorano in Intesa Sanpaolo. Inoltre, un’apposita convenzione offre ai dipendenti la possibilità di acquistare a prezzo speciale uno strumento che annulla lo stato stand by dei televisori di casa, consentendo risparmio economico e energetico. I dipendenti del Gruppo partecipano attivamente sia con suggerimenti di risparmio sia con segnalazioni di evidenze di sprechi energetici.

I finanziamenti rivolti alla clientela e le azioni di green compliance attuate dal Gruppo sono valsi a Intesa Sanpaolo, prima banca in Europa, il riconoscimento di partner della Commissione Europea nella campagna Sustenergy – Energia sostenibile per l’Europa 2005-2011. A luglio 2007 la firma di un Accordo con il Ministero dell’Ambiente ha consentito di intensificare la cooperazione in materia di risparmio energetico e promozione delle energie rinnovabili in Italia.

Oggi la quasi totalità delle filiali nuove o ristrutturate sono inserite nel programma europeo Green Light relativo all’efficienza degli impianti di illuminazione. Con tre progetti innovativi Intesa Sanpaolo si è recentemente aggiudicata il concorso “Innovazione amica dell’ambiente 2009 - GREEN ECONOMY: Percorsi e soluzioni per un nuovo sviluppo” promosso da Fondazione Legambiente e Regione Lombardia, sotto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. Gli stessi progetti premiati hanno rappresentato l’Italia alla “Clean Tech Open Competition” di San Francisco, entrando nella rosa dei finalisti della sezione internazionale del concorso.

È recente la notizia dell’inserimento di Intesa Sanpaolo - unica azienda italiana e tra le sole 7 banche al mondo ammesse - nella classifica “Global 100 Most Sustainable Corporations” redatta dalla rivista “Corporate Knights”, dove sono stati presi in considerazione 10 indicatori (4 direttamente riferibili agli impatti ambientali) per definire le società maggiormente sostenibili al mondo.

Intesa Sanpaolo si è dotata di un Sistema di Gestione Ambientale certificato per la gestione dei processi interni e la verifica del loro corretto funzionamento. Tale sistema gestisce i consumi energetici e le relative emissioni inquinanti, le attività di manutenzione degli impianti tecnologici, i consumi di carta, la produzione di rifiuti, la limitazione della presenza di sostanze nocive e il sistema delle forniture.

Intesa Sanpaolo ha formato un team di specialisti per affiancare clienti privati e imprese interessati a investimenti nelle energie alternative. La banca offre una vasta gamma di prodotti finanziari destinati all’acquisto e all’installazione di impianti fotovoltaici, oltre a soluzioni per investimenti mirati all’edilizia sostenibile, a interventi di risparmio energetico e all’acquisto di mezzi di trasporto elettrici o ibridi.

Nell’ambito della Settimana Europea delle Energie Rinnovabili 2010 Intesa Sanpaolo organizza a Verona e a Palermo due eventi nel mese di marzo.

Per informazioni

Intesa Sanpaolo

Ufficio Media - Corporate e Investment Banking

tel. +39.011.555922 / +39.02.8796.3851

stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}