{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

BANCA DI TRENTO E BOLZANO:
NICOLA CALABRO’ NUOVO DIRETTORE GENERALE

Roberto Dal Mas entra nel CdA


Trento, 25 gennaio 2011. Il Consiglio di Amministrazione di Banca di Trento e Bolzano riunitosi sotto la presidenza di Mario Marangoni ha deliberato la nomina di Nicola Calabrò a nuovo direttore generale, in sostituzione di Roberto Dal Mas.
Contestualmente, nel segno della continuità, Roberto Dal Mas viene cooptato nel Consiglio di Amministrazione della banca.

Il Consiglio unanime ha ringraziato Dal Mas per la professionalità e la competenza con cui ha contribuito al consolidamento di Btb nell’ambito del Gruppo Intesa Sanpaolo e al suo radicamento sul territorio.

Il nuovo direttore generale Nicola Calabrò è nato a Bolzano nel 1966 ed ha sviluppato la sua esperienza professionale interamente all’interno del Gruppo entrando nel 1987. Ha ricoperto diversi incarichi di direzione nella rete commerciale del Triveneto, in particolare a Bolzano dal 1987 al 1994 e a Trento dal 1997 al 1999. L’esperienza maturata e l’ottima conoscenza della lingua tedesca lo portano ad assumere l’incarico di direttore della filiale di Vienna dal 1999 al 2002. In quel periodo segue anche i mercati di Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Slovenia. L’ultimo incarico ricoperto è quello di direttore generale di Intesa Sanpaolo Bank Romania.

“Il nuovo direttore - ha dichiarato Mario Marangoni - punterà a rafforzare ancor più il ruolo che Banca di Trento e Bolzano già oggi svolge come banca del territorio del Trentino Alto Adige, consolidando il radicamento nella regione e mantenendo la stretta vicinanza alle famiglie, al mondo delle piccole e medie imprese, agli Enti locali ed alle associazioni, forte anche degli strumenti operativi e finanziari di un grande gruppo internazionale come Intesa Sanpaolo. A Nicola Calabrò il nostro augurio e il pieno sostegno per l’importante impegno che l’attende. Roberto Dal Mas, che ringrazio per il lavoro svolto sinora, - ha aggiunto Marangoni - continuerà a dare il proprio proficuo contributo alla gestione della banca grazie alla sua presenza nel Consiglio di Amministrazione.”

“Nicola Calabrò è un manager stimato che si distingue per preparazione e professionalità. -prosegue Roberto Dal Mas, consigliere Btb e capo area Intesa Sanpaolo - “La sua profonda conoscenza di questo territorio, dove è nato e ha sviluppato larga parte della sua attività, consentirà di far crescere la banca”.

 

Banca di Trento e Bolzano:
Rapporti con i Media - Chiara Carlotti
Tel. 049/6539835 – cell. 335/1355936
chiara.carlotti@intesasanpaolo.com

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}