{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA E ASCOM GORIZIA: FINANZIAMENTI E SERVIZI A SOSTEGNO DELLE IMPRESE DEL COMMERCIO


Gorizia 14 aprile 2011. E’ stato siglato oggi presso la sede di Ascom Gorizia il rinnovo dell’accordo tra Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia e Ascom Gorizia per il sostegno e lo sviluppo delle imprese di commercio, turismo e servizi. Si tratta della presentazione a livello territoriale dell‘accordo tra Intesa Sanpaolo e Confcommercio che mette a disposizione delle imprese associate un plafond complessivo a livello nazionale di 3 miliardi di euro.

Pio Traini Presidente di Ascom Gorizia, accompagnato dal Direttore Monica Paoletich e Giuseppe Morandini Presidente della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia insieme al Direttore Generale Maurizio Marson hanno illustrato i contenuti dell’accordo.

L’obiettivo è sostenere le piccole imprese del commercio, turismo, servizi nell’affrontare l’attuale fase ancora difficile puntando anche a sviluppare programmi di rafforzamento patrimoniale e nuovi progetti. In particolare sono previste condizioni agevolate su una gamma di prodotti a sostegno del capitale circolante (POS, Apertura di credito “Anticipo transato Pos che consente alle aziende associate di beneficiare anticipatamente della liquidità derivante dall’operatività POS; finanziamento imposte e mensilità aggiuntive), e a sostegno degli investimenti attraverso finanziamenti dedicati, polizze, strumenti di promozione delle imprese sul territorio, strumenti di innovazione e dematerializzazione.

Oltre a quanto previsto dall’accordo nazionale, la convenzione prevede un ulteriore pacchetto agevolativo di Carifvg con il conto corrente per vecchi e nuovi clienti con canone mensile gratuito e l’inserimento di molti utili servizi.

“Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia è la banca dell’economia reale e come tale ha la priorità di affiancare e rendere sempre più competitive tutte le imprese, anche quelle che operano nel commercio, turismo, servizi – commenta Giuseppe Morandini – il mantenimento dei posti di lavoro e la creazione di nuove opportunità anche in questi vitali settori è fondamentale per la “tenuta” complessiva , economica e sociale, del nostro territorio. Siamo una banca che uscirà sempre più dagli uffici per essere vicina a chi vuole favorire la crescita impegnandoci con responsabilità, insieme agli altri attori del sistema, per costruire le concrete condizioni che sappiano dare “futuro” ai progetti degli imprenditori ”.

“L’accordo è innovativo non solo per i prodotti e servizi dedicati ma per l’avvio del “diagnostico”, uno strumento web  che permette a ciascuna impresa di effettuare un’autovalutazione qualitativa e quantitativa utile a migliorare il rapporto con la nostra banca - sottolinea Maurizio Marson – attraverso l’accesso al sito internet di Confcommercio ogni azienda potrà inserire un insieme di dati economico-finanziari integrato con elementi qualitativi non rilevabili dal bilancio che consentiranno di avere un quadro sintetico dei propri punti di forza e debolezza e di identificare con il proprio gestore le migliori strategie di crescita da perseguire”.
 

“Si tratta di un accordo molto importante – dichiara  Pio Traini - che mira a supportare e sostenere le imprese aderenti a Confcommercio in un momento non particolarmente roseo. Per tanti imprenditori è fondamentale avere diverse opzioni per mantenere attiva la propria attività in questo difficile periodo. E’ di due giorni fa la firma con i più rappresentativi sindacati dei lavoratori per aumentare il netto in busta paga, che si spera possa rilanciare anche i consumi; oggi, con la Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia cerchiamo di dare un nuovo forte contributo ai nostri associati”.


Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia
Rapporti con i Media – Chiara Carlotti
Tel. 049/6539835 – cell. 335/1355936
chiara.carlotti@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}