{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO VINCE IL GREEN GLOBE BANKING AWARD

Milano, 17 giugno 2013 – Intesa Sanpaolo, anche per il 2013, si conferma il primo Gruppo bancario “verde” in Italia grazie al suo impegno per la sostenibilità in linea con gli standard nazionali ed internazionali.  Alla Banca è stato conferito il Green Globe Banking Award – Premio Speciale Impatti Diretti.

Marco Fedeli, in rappresentanza del Comitato Scientifico di Green Globe Banking, ha espresso la motivazione del riconoscimento a Intesa Sanpaolo: “Il progetto di Intesa Sanpaolo è una dimostrazione concreta della volontà aziendale di considerare la tutela ambientale un obiettivo strategico da perseguire anticipando la Direttiva Europea che prevede la realizzazione di edifici a energia quasi 0 a partire dal 2020. La lungimiranza di un istituto leader come Intesa Sanpaolo non solo è un segnale forte a tutto il mondo bancario in tema di salvaguardia ambientale, ma è anche una concreta via per sviluppare elementi di nuova competitività aziendale attraverso le risorse economiche generate da efficienza energetica, riduzione dei consumi e degli sprechi”.

Intesa Sanpaolo ha vinto l’importante riconoscimento grazie alla presentazione del progetto “Filiale ad energia quasi 0”.  La struttura, che si trova nella sede di Venezia Marghera,  ha un fabbisogno energetico coperto principalmente da fonti rinnovabili.

Sempre nella filiale di Venezia Marghera, Intesa Sanpaolo ha avviato una serie di iniziative che puntano alla riduzione dei consumi energetici dell’immobile. Grazie a questi interventi si è ridotto del 65% il consumo energetico (kWh/annui) ottenendo la certificazione di classe energetica A.

La “Filiale ad energia quasi 0” è una delle iniziative che il Gruppo Intesa Sanpaolo rendiconta ogni anno nel proprio Rapporto di Sostenibilità che conferma l’attenzione del Gruppo alle tematiche di responsabilità sociale, al legame con i territori, all’impegno a creare contemporaneamente valore economico, sociale e ambientale. 

Intesa Sanpaolo considera da sempre l'ambiente ed il risparmio energetico come parte fondamentale di una strategia sociale e ambientale del Gruppo, implementando piani d'azione specifici e realizzando progetti per gestire in modo rigoroso e costruttivo sia l’attività abituale che gli aspetti critici.

 

La tutela dell’ambiente e l’attenzione verso il cambiamento climatico sono dimensioni chiave dell’impegno di responsabilità del Gruppo.  D’altra parte, i principi di base su cui si fonda la politica ambientale della Banca sono il rifiuto dello spreco, il progressivo miglioramento dell’efficienza e delle prestazioni energetiche, l’attenzione alle conseguenze ambientali e sociali delle scelte operate sul luogo di lavoro.

 

Per informazioni:

Intesa Sanpaolo

Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali e Culturali

02.87963010

stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}