{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA


CASSA DI RISPARMIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PER LE PROVINCE DI UDINE E PORDENONE: 5 MILIONI DI EURO PER I DANNI  CAUSATI DALLA TROMBA D’ARIA E DAL MALTEMPO DEL 9 E 10 SETTEMBRE

Per ottenere i finanziamenti verrà predisposto un iter semplificato

Udine, 11 settembre 2013. La Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia ha stanziato un plafond di 5 milioni di euro per finanziamenti a condizioni particolari destinato alle imprese, agli agricoltori, ai piccoli artigiani e commercianti e alle famiglie che hanno subito danni a causa della tromba d’aria e del maltempo. Successivamente saranno messi in campo ulteriori strumenti ed agevolazioni per le varie necessità che si verranno a manifestare.

Queste iniziative sono rivolte a tutti i comuni delle province di Udine e Pordenone colpiti dalla forte perturbazione.

I finanziamenti potranno essere attivati con un iter preferenziale e semplificato.

Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia è presente nella province di Udine e Pordenone con ottantotto filiali, di cui quattro con orario esteso aperte anche il sabato mattina, completamente a disposizione della clientela per fornire informazioni e assistenza sui servizi a disposizione.

Il presidente Giuseppe Morandini ha dichiarato “Vogliamo essere da subito e velocemente a fianco degli imprenditori, in particolare agricoltori, e delle famiglie in questo momento particolare sostenendoli finanziariamente con procedure semplificate dando un contributo operativo ad affrontare le loro grandi difficoltà.”

“Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia vuole essere banca attenta alle esigenze e alle problematiche delle famiglie e delle imprese –
ha ricordato Renzo Simonato, direttore generale – Con questa iniziativa vogliamo sostenere in maniera concreta il settore produttivo e le famiglie che purtroppo hanno subito gravi danni a causa delle recenti avversità atmosferiche”

Per informazioni

Intesa Sanpaolo
Rapporti con i Media 
Tel. 049/6539835 – cell. 335/1355936
stampa@intesasanpaolo.com

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}