{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

THE BANKER AWARDS 2013: INTESA SANPAOLO SI AGGIUDICA IL PREMIO ‘BANK OF  THE  YEAR  2013  IN  ITALY’ PER IL QUARTO ANNO CONSECUTIVO

·        PREMIATA INOLTRE Intesa Sanpaolo Banka Bosna i Hercegovina COME “BANK OF THE YEAR 2013 IN BOSNIA HERZEGOVINA”

 

Milano, 2 dicembre 2013 – Anche quest’anno - per il quarto consecutivo - Intesa Sanpaolo si è aggiudicata il premio 'Bank of the Year 2013 in Italy' dell’autorevole mensile economico-finanziario londinese THE BANKER (Gruppo Financial Times) durante la cerimonia di assegnazione a Londra.

 

Il premio, considerato dal mondo della finanza lo ‘standard for banking excellence’, è stato assegnato tenendo conto di un ampio paniere di criteri tra i quali la solida performance in termini di risultati economici, patrimoniali e di liquidità, il Tier1, le numerose iniziative promosse a sostegno delle imprese, l’efficienza nel rispondere alle mutevoli esigenze dei clienti e la costante introduzione di misure innovative come strumento per aumentare la soddisfazione dei clienti e i livelli di produttività.

 

THE BANKER ha inoltre assegnato a Intesa Sanpaolo Banka Bosna i Hercegovina il riconoscimento di “Bank of the Year 2013 in Bosnia Herzegovina”.

 

“Siamo davvero onorati di questo riconoscimento,” ha commentato Carlo Messina, Consigliere Delegato e CEO del Gruppo Intesa Sanpaolo. “In un contesto recessivo altamente penalizzante per il settore bancario, la nostra Banca ha raggiunto solidi risultati ed elevati coefficienti patrimoniali e di liquidità che la posizionano al top della graduatoria dell’Eurozona. Voglio ringraziare tutti i colleghi per il difficile lavoro fin qui svolto - ha aggiunto Messina - e sono certo che, attraverso lo spirito di condivisione, con il top management e le nostre 94.000 persone che operano in Italia e in 41 Paesi nel mondo riusciremo a confermare la solidità dei nostri risultati“.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}