{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

Una nuova forma di collaborazione per innovare i rapporti con la clientela

INTESA SANPAOLO E LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI INSIEME PER
“METTERE IN COMUNE COMPETENZE”

• Per la prima volta le associazioni dei consumatori “entrano in banca”
• Formazione reciproca con 15 associazioni nazionali per un scambio di conoscenze
• Parte in Piemonte la fase territoriale del progetto


Torino, 8 aprile 2014 – Il progetto “Mettere in comune competenze” - impegno di lungo periodo sviluppato da Intesa Sanpaolo con le Associazioni dei Consumatori per conoscersi e confrontarsi in un reciproco scambio di formazione e informazione, a vantaggio dei consumatori, clienti e cittadini – entra nel vivo con una serie di iniziative sul territorio. Il Piemonte ospita le prime tre giornate di formazione full-time dall’8 al 10 aprile.

E’ il primo di un ciclo composto da 3 seminari che si concluderanno nel mese di giugno e affronteranno di volta in volta i temi ritenuti di maggior interesse per i consumatori, dal risparmio, al settore assicurativo, al funzionamento dei mercati.

I rappresentanti delle Associazioni dei Consumatori saranno, in collaborazione con Intesa  Sanpaolo, i tutors del progetto a livello locale con l’obiettivo di aumentare il livello di conoscenza del settore bancario e finanziario tra i clienti e non clienti cercando di coinvolgere una larga parte della popolazione regionale.

Il progetto pilota, avviato in Piemonte per la presenza capillare del Gruppo Intesa Sanpaolo nella regione, coinvolgerà le 94 filiali che applicano l’orario esteso di apertura (fino alle 20 di sera e il sabato mattina).

Le Associazioni che hanno aderito al progetto sono 15 (Acu, Adiconsum, Adoc, Assoconsum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadini, Movimento Consumatori, Unione Nazionale Consumatori), con una rappresentazione pressoché completa del settore.


Nato nel 2011 dalla volontà di Intesa Sanpaolo e delle Associazioni dei Consumatori di  migliorare le reciproche conoscenze e capacità collaborative, il progetto “Mettere in comune le competenze” si articola in quattro fasi: la prima e la seconda di queste si sono già svolte grazie agli interventi formativi  di Intesa Sanpaolo per orientare le Associazioni dei consumatori nel mondo economico-bancario e finanziario e quindi  dei rappresentanti delle Associazioni per sviluppare negli operatori della banca una maggiore conoscenza della cultura consumeristica e la capacità di relazionarsi con essa.

Il progetto sarà declinato, a regime, nelle altre regioni per coprire tutta l’Italia, con il coinvolgimento sia delle organizzazioni locali delle Associazioni sia delle Direzioni Regionali di Intesa Sanpaolo durante una serie di incontri “a porte aperte” nelle filiali che aderiscono all’allungamento dell’orario di apertura. La finalità di tali incontri sarà quella di  attivare un nuovo approccio al cliente consumatore volto ad aumentare le sue conoscenze in materia e ampliare dunque l’offerta di consulenza da parte della banca.

La fase di incontro con le realtà territoriali vedrà il coinvolgimento diretto dei cittadini sul territorio e sarà seguita dalla quarta e ultima fase del progetto, che prevede il confronto tra  i vertici della Banca e delle Associazioni in  incontri formativi specifici per aree di attività.

Antonio Nucci, Direttore regionale Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta ha dichiarato: “In questi anni abbiamo compiuto grandi passi nel campo della tutela dei consumatori. Questo lavoro comune con le Associazioni ci consentirà di garantire un’informazione ancora più semplice e accessibile rispetto all’offerta della banca e di accrescere la consapevolezza sui temi della finanza e dei servizi erogati”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per informazioni

Intesa Sanpaolo      
Rapporti con i Media      
Banca dei Territori e Media locali    
Tel. 02 87962677
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}