{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

MALTEMPO: CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO METTE A DISPOSIZIONE 10 MILIONI DI EURO
PER LE AZIENDE E LE FAMIGLIE DANNEGGIATE

• Finanziamenti a breve e a medio lungo termine fino a 5 anni
• Possibilità di anticipo dei risarcimenti assicurativi
• Spese di istruttoria dimezzate


Padova, 7 maggio 2014 - Cassa di Risparmio del Veneto mette a disposizione 10 milioni di euro a favore delle aziende e delle famiglie venete danneggiate dalle eccezionali piogge di questi giorni. Il plafond previsto è elevabile in caso di maggiori necessità e si aggiunge ai 15 milioni di euro stanziati a febbraio scorso. Tra le zone particolarmente colpite ci sono quelle della Bassa Padovana.

Poiché i danni sul territorio potrebbero avere ripercussioni nel tempo, la Cassa di Risparmio del Veneto ha predisposto specifici finanziamenti della durata fino a 5 anni, a condizioni agevolate, che possono prevedere un periodo di preammortamento fino a 12 mesi.

In particolare, per le aziende sono stati messi a disposizione finanziamenti fino a 18 mesi a condizioni agevolate e con commissione estinzione anticipata azzerata in caso di rimborso con premi assicurativi e/o contributi pubblici; finanziamenti chirografari con durata fino a 5 anni a condizioni agevolate, spese d’istruttoria scontate fino al 50%.

Per le famiglie saranno disponibili finanziamenti chirografari con durata fino a 6 anni a condizioni agevolate.

Questi nuovi strumenti, che si affiancano a quelli dedicati alla normale operatività, prevedono iter istruttori semplificati e veloci. E’ inoltre prevista la possibilità di ottenere linee di credito per l’anticipazione di eventuali rimborsi assicurativi e la sospensione del pagamento delle rate dei mutui con allungamento della scadenza.

Per ottenere le agevolazioni è sufficiente la sottoscrizione di una semplice autocertificazione dei danni disponibile presso tutti gli sportelli della banca.

“Cassa di Risparmio del Veneto - dichiara Eliano Omar Lodesani, direttore generale – è vicina al suo territorio in un momento di difficoltà causato da fattori straordinari. Ci siamo attivati prontamente per mettere a disposizione strumenti semplici e immediati, adeguati alla situazione.”

Per informazioni

Intesa Sanpaolo
Rapporti con i Media – Banca dei territori e Media locali
Tel. +39 049 6539835 – cell. +39 335 1355936
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}