{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

IL SECONDO APPROFONDIMENTO SULLA MOSTRA

RODOLFO ARICO’ - PITTURA INQUIETA

Il 6 NOVEMBRE ALLE GALLERIE D’ITALIA PIAZZA SCALA

 

·        Una conferenza che illustra i legami tra l’artista e Milano, tenuta dalla curatrice della mostra Francesca Pola

·        Per anticipare la conferenza, il 2 novembre si terrà presso le Gallerie d’Italia una visita guidata dedicata

Milano, 31 ottobre 2014 - Si intitola RODOLFO ARICÒ, MILANO E L’EUROPA - Archetipi della cultura visiva nell’opera di Rodolfo Aricò il secondo appuntamento che le Gallerie d’Italia - Piazza Scala, polo museale di Intesa Sanpaolo, organizzano il 6 novembre prossimo, per un approfondimento dell’opera di Rodolfo Aricò, attualmente in mostra nell’esposizione monografica Pittura inquieta. Gli anni Novanta presso gli spazi del Cantiere del Novecento.

La curatrice della mostra, Francesca Pola, illustrerà come la pittura di Rodolfo Aricò si nutre, sin dalle sue origini, di un dialogo ininterrotto e attivo con la lunga storia della cultura visiva occidentale. La sua può essere definita una sorta di “classicità del contemporaneo”, in cui la consapevolezza e la continuità delle proprie radici poetiche si coniugano all’esigenza ineludibile di cambiamento e rinnovamento in rapporto al presente.

La mostra Rodolfo Aricò. Pittura inquieta, sarà visitabile presso le Gallerie d’Italia fino al 18 gennaio 2015. L’esposizione ha come fulcro l’ultima stagione creativa di Rodolfo Aricò (Milano, 1930-2002), uno tra i protagonisti dell’arte italiana della seconda metà del XX secolo, punto di riferimento della corrente internazionale che negli Stati Uniti prende il nome di Post-Minimal Painting (Pittura Analitica nella definizione italiana).

 

Per favorire una migliore partecipazione alla conferenza, le Gallerie propongono il 2 novembre alle 15:30 una visita guidata alla mostra, che rientra nel palinsesto degli eventi dedicati a Milano Cuore d’Europa.

 

Per informazioni

Intesa Sanpaolo

Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali e Culturali

Tel. 02 87963531 – 331 6270041

stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}