{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

GIULIANO TARTUFI SI PRESENTA IN EXPO 2015,
OSPITE DI INTESA SANPAOLO

GRAZIE ALL’INIZIATIVA “ECCO LA MIA IMPRESA”,
400 ECCELLENZE ITALIANE SI RACCONTANO
ALL’INTERNO DELLO SPAZIO ESPOSITIVO DI INTESA SANPAOLO

Milano, 20 ottobre 2015. Giuliano Tartufi, azienda umbra che si è affermata negli anni fra i protagonisti in Italia e all’estero di questo mercato speciale e ricercato, presenta in Expo Milano 2015 la propria produzione di qualità, riservata a un pubblico esigente, e la propria storia.
L’evento è in calendario giovedì 22 ottobre e sarà ospitato all’interno di “The Waterstone”, lo spazio espositivo di Intesa Sanpaolo in Expo.


Grazie all’iniziativa “Ecco la mia impresa”, 400 piccole e medie imprese, espressione del made in Italy d’eccellenza, avranno l’opportunità di utilizzare per un giorno gli spazi messi a disposizione dalla Banca per presentarsi ai visitatori con esposizioni di prodotti o proiezione di filmati, oppure per incontrare buyer e investitori internazionali in eventi riservati.
Le aziende sono state selezionate da Intesa Sanpaolo con la massima attenzione alla rappresentatività dei territori e nell’ambito dei settori merceologici affini ai temi di Expo: Food, Fashion, Design e Hospitality.
“The Waterstone by Intesa Sanpaolo” è una struttura su due piani di 1.000 metri quadri, realizzata con materiali interamente ecologici e riciclabili e animata ogni giorno con allestimenti multimediali, opere d’arte e un palinsesto di oltre 250 eventi per famiglie e imprese.

Giuliano Tartufi, presente giovedì 22 ottobre nel Waterstone, è un autentico laboratorio specializzato nella produzione di una vasta gamma di specialità a base di tartufo, tra le quali olio di oliva, salse, creme e molte altre, destinate, come veri ambasciatori del Made in Umbria, al mercato nazionale e all’esportazione in più di 50 Paesi del mondo.
L’azienda di Pietralunga (PG) nasce da un hobby e da una passione: Giuliano Martinelli negli anni Ottanta ogni mattina, prima di andare in fabbrica, girava per boschi a cercare tartufi insieme all'inseparabile cane Leda. Nel 1991 Giuliano comincia a dedicarsi esclusivamente alla ricerca e vendita di tartufo fresco, realizzando i primi prodotti in un piccolo laboratorio, e negli anni successivi avvia l’azienda vera e propria, che incontra un crescente successo.
Il tartufo fresco viene controllato, selezionato e acquistato personalmente dal titolare. In azienda si creano continuamente nuovi prodotti, per offrire una gamma completa e per soddisfare le esigenze dei clienti più raffinati.

Da qualche anno l’azienda ha dato vita a due nuovi marchi: “Bottega del tartufo” e “L’angolo del Tartufo”. Sono luoghi speciali – i primi in Italia – dedicati, interamente come negozio o rispettivamente come angolo all’interno di un negozio, all’esposizione e vendita qualificata di questi specialissimi prodotti e dei loro derivati. Oggi si contano quasi 20 fra Botteghe e Angoli in Italia.
Tra i nuovi progetti di Giuliano Tartufi, c’è “Alla scoperta del Tartufo”, in collaborazione con l’agriturismo Le Valcelle, sempre nella zona di Pietralunga. Si tratta di pacchetti turistici che consentiranno agli interessati di vivere l’esperienza del Tartufaio. Insieme a professionisti, viaggeranno per i boschi della riserva naturale dell’agriturismo, potranno visitare il laboratorio dove vengono trattati i tartufi per la conservazione e degustare questo gioiello della natura.
Per maggiori informazioni sull’azienda: www.giulianotartufi.it .

***

«Con The Waterstone abbiamo sviluppato uno spazio espositivo aperto e coinvolgente, dedicato ai visitatori e alle aziende, in cui le 400 imprese ospiti possono raccontarsi, incontrare altre realtà imprenditoriali, sviluppare e condividere progetti e idee, nonché studiare nuove opportunità di business internazionali – afferma Stefano Barrese, responsabile Area Sales e Marketing di Intesa Sanpaolo  – Da maggio ad oggi, The Waterstone ha ospitato decine di imprese differenti per dimensioni e settori merceologici, ma che condividono una produzione di qualità, l’attenzione alla sostenibilità e una storia imprenditoriale di successo. Expo ci ha insegnato che le nostre aziende hanno bisogno di una vetrina internazionale, e che una banca come la nostra ha il dovere di aiutarle a trovarla. Voglio anche ricordare che, oltre agli eventi con le imprese, il nostro spazio offre appuntamenti con la cultura e con lo spettacolo di elevata qualità

 

 

Il calendario degli appuntamenti in The Waterstone by Intesa Sanpaolo
 e i profili delle aziende ospiti sono disponibili sul sito
www.expo.intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}