{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

LE GALLERIE D’ITALIA DI INTESA SANPAOLO IN PIAZZA SCALA A MILANO APRONO LE PORTE ALLA PITTURA SLOVACCA CON LA MOSTRA SLOVENSKÁ. NEW GENERATION

 

Milano, 8 settembre 2016. Da oggi le Gallerie d’Italia di Piazza Scala, sede museale di Intesa Sanpaolo a Milano, ospitano fino al 23 ottobre la mostra Slovenská. New Generation. Mal’ba 2006-2015: una raccolta di trenta opere di giovani promesse della pittura slovacca, vincitrici delle ultime dieci edizioni del concorso di pittura Mal’ba promosso da Fondazione VÚB.

VÚB Banka è la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo in Repubblica Slovacca, che - così come la Capogruppo italiana - agisce nel proprio Paese non solo nel mondo dell’economia e della finanza, ma anche sul fronte dell’arte e della cultura attraverso i progetti realizzati dalla Fondazione VÚB.

La promozione dell’arte e della cultura nel proprio Paese è un valore importante per tutte le banche del Gruppo Intesa Sanpaolo” afferma Michele Coppola, Responsabile Attivita Culturali di Intesa Sanpaolo. “In Repubblica Slovacca il sostegno assicurato dalla Fondazione della VÚB Banka ai giovani artisti ha permesso la formazione di un’originale raccolta di arte contemporanea che ora viene proposta  al pubblico delle Gallerie d’Italia. La valorizzazione del patrimonio nazionale è il nostro obiettivo principale,

ma lo sono altrettanto il dialogo internazionale e il confronto fra esperienze artistiche, anime e idee di diversa provenienza. L’importanza data al passato si unisce a un’attenzione per l’attualità e per le nuove generazioni, alle quali deve essere garantita la possibilità di esprimere talento e capacità. Per questo la Banca ha realizzato un progetto chiamato Careers in art, che avvia i giovani a percorsi professionali nel mondo della cultural and creative economy”.

Il premio Mal’ba è un concorso di grande successo che ha come protagonisti gli artisti under 35 presenti sulla scena artistica slovacca. In dieci anni, Mal’ba è diventato una prestigiosa vetrina per brillanti e giovani pittori: rappresenta uno spazio di libera espressione della creatività, di valorizzazione di talenti, un canale di promozione per gli artisti emergenti.

Il concorso garantisce un importante sostegno e un impulso innovativo alla pittura slovacca. È un vivace laboratorio da cui provengono opere di grande originalità, fra le quali quelle vincitrici, premiate da una giuria qualificata nel corso delle dieci edizioni, sono andate a formare la raccolta di arte contemporanea della Fondazione.

Oggi questo nucleo viene presentato per la prima volta in Italia, in occasione della decima edizione del progetto, in una città a naturale vocazione internazionale come Milano. Le opere sono ospitate nella sede museale di Intesa Sanpaolo, le Gallerie d’Italia, che confermano così la loro definizione di luogo votato a mostre temporanee e alla valorizzazione dell’arte più recente, come dimostra la sezione Cantiere del‘900 qui contenuta, con capolavori dei maggiori autori italiani del XX secolo appartenenti alle collezioni del Gruppo.

Siamo lieti di ospitare, per la prima volta in Italia, una rassegna di opere di giovani artisti slovacchi”, dichiara Ignacio Jaquotot, Responsabile della Divisione Banche Estere di Intesa Sanpaolo. “In qualità di CEO della partecipata slovacca di Intesa Sanpaolo, ho avuto la fortuna e il privilegio di assistere alla creazione di questa raccolta, ideata nell’ambito di un progetto - unico nel suo genere - a sostegno dei giovani talenti. Sono certo che questa mostra contribuirà al dialogo culturale tra artisti e ppassionati d’arte in entrambi i Paesi. Personalmente, sono già un grande fan dell’arte slovacca, anche grazie al fatto di aver partecipato al progetto Mal’ba fin dai suoi albori.” “L’arte unisce i popoli, l’arte è di tutti. È questo uno dei motivi che ci ha portato qui, a Milano.”

Il logo di Intesa Sanpaolo rappresenta un acquedotto romano, simbolo di solidità e sviluppo, nonché di vita e prosperità, unione di culture e di genti. Ecco, la mostra che abbiamo allestito può essere anch’essa considerata come un’unione tra le culture e i popoli amici d’Italia e della Slovacchia”, conclude Alexander Resch, CEO di VUB Bank. “Ringrazio gli specialisti, curatori e critici internazionali che hanno fatto parte delle giurie incaricate per il loro importante contributo nel difficile compito di valutare le opere pittoriche.”

Le Gallerie si fanno luogo di confronto fra culture diverse, offrendo al pubblico l’opportunità di allargare verso orizzonti europei la conoscenza dell’arte del nostro tempo – in una logica di scambio di esperienze favorita da un gruppo bancario diffuso su scala mondiale.

Le opere della Fondazione VÚB ci raccontano il panorama della pittura slovacca attraverso i suoi più giovani interpreti. La forza dei colori, la fantasia, la coinvolgente vitalità delle loro realizzazioni confermano l’importanza di investire sull’immaginazione e sulle capacità delle giovani generazioni, motore trainante della società, in grado di rinnovare e costruire nuove visioni del mondo.

La mostra, curata da Nina Ga¿ovicˇova, è realizzata con il contributo dell’Ambasciata Slovacca in Italia e dell’Istituto Slovacco di Roma.

Il biglietto ha il costo ordinario (intero 5 euro, ridotto 3 euro, gratuito fino a 18 anni e per le scuole) e consente l’accesso alla mostra e alle collezioni permanenti delle Gallerie. L’ingresso alle Gallerie d’Italia è gratuito la prima domenica del mese.

Domenica 11 e 25 settembre, domenica 9 e 23 ottobre, alle ore 15.00 sono in programma delle visite guidate alla mostra, che avranno la durata di 60 minuti. Costo 5 euro a persona, escluso biglietto d’ingresso, fino ad un massimo di 25 partecipanti. L’attività sarà avviata all’iscrizione di un minimo di 10 persone. Prenotazione obbligatoria al numero 800.167619 o scrivendo a nfo@gallerieditalia.com.

 

Informazioni mostra

Slovenska. New Generation Mal’ba 2006-2015

9 settembre – 23 ottobre 2016

Gallerie d’Italia – Piazza della Scala 6, Milano

Apertura

dal martedì alla domenica ore 9.30 – 19.30 (ultimo ingresso ore 18.30)

giovedì ore 9.30 – 22.30 (ultimo ingresso ore 21.30)

chiuso lunedì

Informazioni

numero verde 800.167619; info@gallerieditalia.com; www.gallerieditalia.com

Biglietto

Biglietto: intero 5 euro, ridotto 3 euro, gratuito fino a 18 anni e per le scuole; prima domenica del mese

ingresso gratuito

Informazioni per la stampa

Intesa Sanpaolo

Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali e Culturali

+39 02 87962641

stampa@intesasanpaolo.com

Ufficio Stampa Novella Mirri e Maria Bonmassar

+39 3346516702 - +39 335490311

ufficiostampamirribonmassar@gmail.com

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}