{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

SECONDO LA RIVISTA CORPORATE KNIGHTS

INTESA SANPAOLO È TRA LE 20 IMPRESE PIU' SOSTENIBILI AL MONDO

È l’unico gruppo bancario italiano tra le prime 100 società indicate

La classifica è stata presentata oggi al World Economic Forum di Davos

Milano, 17 gennaio 2017 In base alla classifica stilata da Corporate Knights, la rivista canadese specializzata in capitalismo sostenibile, Intesa Sanpaolo è tra le 20 imprese più sostenibili al mondo e l'unico gruppo bancario italiano in graduatoria grazie all’implementazione ed ulteriore sviluppo delle migliori strategie per gestire rischi e opportunità in campo ambientale, sociale e di governance.

Alla base di questo importante riconoscimento - che è stato presentato oggi al World Economic Forum di Davos - vi è l’impegno ormai consolidato di Intesa Sanpaolo nel campo della sostenibilità, impegno che ha visto ulteriori e rilevanti conferme con l’inserimento del titolo nei più importanti indici di sostenibilità, tra i quali i Dow Jones Sustainability Indices (World e Europe), l’A-List del CDP e i FTSE4Good (Global e Europe).

Sono oltre 4900 le imprese valutate da Corporate Knights rispetto a quattordici indicatori. Tra questi, particolare rilievo viene dato alle politiche di attenzione verso l’ambiente, le risorse umane, le retribuzioni, l’impegno del management per la sostenibilità, l’innovazione, la trasparenza e la catena di fornitura.

Essere inseriti tra le prime venti imprese più sostenibili al mondo - commenta il CEO e Consigliere Delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina - rappresenta un importante attestato della serietà del nostro impegno nei confronti dell’ambiente, delle risorse umane del Gruppo, dell’innovazione e della trasparenza. Nel nostro Gruppo il concetto di sostenibilità si applica alla totalità delle attività svolte: sostenibilità economica e reddituale di lungo periodo e, allo stesso tempo, sociale e ambientale. Accogliamo questo importante riconoscimento come sprone a continuare sulla strada intrapresa e a migliorare costantemente le nostre performance nel campo dello sviluppo sostenibile”.



Per informazioni

Intesa Sanpaolo

Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali e Culturali

06 67125297

stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}