{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

IN ANTEPRIMA ASSOLUTA INTESA SANPAOLO OSPITA AL GRATTACIELO DANIEL PENNAC IN SCENA CON IL READING TEATRALE TRATTO DAL SUO NUOVO ROMANZO


Il contributo della Banca al programma del Salone Internazionale del Libro di Torino di cui è Socio fondatore e Main partner


Torino, 6 aprile 2017 – Intesa Sanpaolo ospiterà in anteprima assoluta al grattacielo Daniel Pennac in scena con il suo reading teatrale Il caso Malaussène – Mi hanno mentito tratto dal nuovo romanzo del grande scrittore francese, in uscita in Italia il 27 aprile per Feltrinelli Editore. L’evento, inserito nel programma del Salone Internazionale del Libro di Torino, di cui Intesa Sanpaolo è Socio fondatore e Main partner, si terrà giovedì 18 maggio 2017 alle ore 21. Il progetto nasce grazie alla collaborazione fra la Banca, Giangiacomo Feltrinelli Editore, il Centro delle Arti della Scena e dell’Audiovisivo di Napoli e la Compagnie Mia di Parigi, su iniziativa di Giulia Cogoli.

“Questo appuntamento straordinario realizzato grazie alla disponibilità di Daniel Pennac è un’opportunità che offriamo al Salone internazionale del Libro e ai suoi visitatori in virtù della consolidata partnership che ci lega, giunta ormai al decimo anno”, commenta Vittorio Meloni, Direttore Relazioni Esterne di Intesa Sanpaolo. “Intesa Sanpaolo continua ad essere - come lo è stata storicamente fin dalla nascita – parte integrante della vita della città e referente stabile e proattivo. L’espressione più tangibile del profondo legame della Banca alla città è proprio il grattacielo, che con le sue tante iniziative qualificate è entrato nella consuetudine dei torinesi come centro di cultura e di cittadinanza.”

A due anni esatti dall'inaugurazione, ogni grande evento sostenuto dalla Banca - Biennale Democrazia, Salone del Libro, MITO SettembreMusica, Festival jazz, Teatro Regio, Salone del Gusto, Torino Film Festival – vede il grattacielo inserito nel circuito cittadino con presentazioni, incontri, performance, mostre. A questo si aggiungono i grandi appuntamenti in Auditorium (le letture di Natalia Ginzburg e Primo Levi, il ciclo La storia di Torino e altri in via di programmazione), le mostre e gli eventi del Progetto Cultura al 36esimo piano.

Oltre all’appuntamento in grattacielo (ingresso gratuito, prenotazioni sul sito www.grattacielointesasanpaolo.com a ridosso della data), Daniel Pennac parteciperà ad alcuni incontri presso il Lingotto Fiere, tra cui la presentazione del volume da cui è tratto il reading, venerdì 19 maggio alle ore 16 in Sala Gialla.

Proprio a proposito della nascita del romanzo che darà vita al reading teatrale, Daniel Pennac ha dichiarato: “Un giorno di tre o quattro anni fa in cui firmavo copie in libreria, un’anziana signora mi ha chiesto se avrebbe ancora sentito parlare della tribù Malaussène. Aveva letto i romanzi su consiglio della nipote, una ragazzina venuta lì a farsi firmare tutti i titoli della serie per il fidanzato. A sua volta, lei li aveva letti su consiglio della madre, alla quale erano stati suggeriti dal compagno dell’epoca, diventato poi suo marito. Avevo le tre generazioni davanti agli occhi: la figlia, la madre e la nonna. Tutte e tre mi chiedevano ardentemente notizie di Malaussène. Ho promesso che gliele avrei date. Ecco come sono andate le cose.”


Ufficio stampa

Intesa Sanpaolo 
Ufficio Media Attività istituzionali, sociali e culturali
+39 011 555 6203
stampa@intesasanpaolo.com

Stilema
+39 011 562 4259
info@stilema-to.it

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}