{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

“UN PATRIMONIO RISCOPERTO”:
L’ULTIMA MONOGRAFIA DELL’ARCHIVIO STORICO DI INTESA SANPAOLO
DEDICATA ALL’ARCHIVIO STORICO DI CASSA DI RISPARMIO DI PISTOIA E PESCIA

VALORIZZATO UN PATRIMONIO DI GRANDE VALORE PER IL TERRITORIO


Pistoia, 3 novembre 2017 – Domenica 5 novembre 2017, in occasione dell’apertura straordinaria di Palazzo Azzolini - sede della Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia - dalle 15.30 alle 20.00 sarà distribuita gratuitamente a tutti i partecipanti la pubblicazione Un patrimonio riscoperto. L’Archivio Storico della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia (1526-1992), curata dall’Archivio storico di Intesa Sanpaolo nell’ambito delle iniziative di tutela e di valorizzazione degli archivi storici delle banche del Gruppo.

Nell’anno in cui Pistoia è stata eletta a Capitale Italiana della Cultura, Intesa Sanpaolo promuove verso un largo pubblico la conoscenza di un importante patrimonio documentario che valorizza l’identità e le tradizioni di questo territorio così particolare.
I fondi archivistici ad oggi riscontrati costituiscono, infatti, una vera e propria miniera di informazioni, spesso ‘inedite’, sulla storia dei luoghi sui quali esplicavano le proprie attività. Essi comprendono il Monte di Pietà o Monte Pio di Pistoia (1473-1936), la Cassa di risparmio di Pistoia (1831-1936), la Cassa di risparmio di Pescia (1840-1936) e la Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia, dalla sua origine (1936) fino alla scissione dell’Istituto per l’applicazione della legge Amato, nel 1992.

Per la ricchezza e ampiezza temporale delle testimonianze in esso contenute (3.768 unità archivistiche complessive), per le opere compiute dalle casse e dai loro uomini, protagonisti della scena economica, culturale e sociale del tempo, questa primaria fonte storica disponibile alla consultazione del più ampio pubblico, diventa imprescindibile per la ricostruzione della vicenda del territorio pistoiese degli ultimi due secoli.

L’aggiornatissima “mappa dell’Archivio” pubblicata in appendice al volume, frutto di un lavoro di tutela svolto dall’archivista Roberto Baglioni – autore dei testi della pubblicazione – vuole essere un invito a riscoprire un patrimonio documentario di grande valore, a disposizione degli studiosi, ma soprattutto dei cittadini.

Fra i motivi di interesse del volumetto si evidenzia l’approfondimento sul Palazzo della Sede, inaugurato nel 1905, per il quale sono state utilizzate alcune fotografie storiche ‘ritrovate’ proprio nel corso dell’attività di riordino e descrizione del fondo archivistico.

L’inaugurazione dell’edificio, svoltasi alla presenza del Sovrano e delle più alte autorità nazionali, costituì certamente un punto apicale nella storia della Banca e ne sancì una collocazione di assoluta rilevanza nel tessuto economico e politico della città.

In occasione dell’apertura di Palazzo Azzolini del 5 novembre il pubblico potrà visitare gratuitamente l’edificio storico realizzato su progetto di Tito Azzolini. Sono state organizzate visite guidate, alle 16 ed alle 18, che accompagneranno i visitatori alla scoperta del fastoso e inaspettato apparato ornamentale e ad un articolato programma iconografico. All’interno, dell’edificio la fluida eleganza dell’Art Nouveau convive con omaggi alla tradizione della pittura toscana dell’Ottocento grazie all’apporto innovativo di un giovane Galileo Chini.

Con l’occasione, sul sito dell’Archivio storico – https://asisp.intesasanpaolo.com nella sezione “Archivi del Gruppo” sarà aperta una pagina dedicata all’Archivio storico di Pistoia e Pescia (poi Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia), da cui sarà possibile consultare online i verbali del Consiglio di Amministrazione fino 1945, digitalizzati a cura dell’Archivio storico.

 

 

INTESA SANPAOLO - Archivio storico
Servizio Attività Culturali
Largo Mattioli 5, 20121 Milano
T +39.02.87943916; 39.02.87943942
archivio.storico@intesasanpaolo.com


INTESA SANPAOLO - Rapporti con i Media
Banca dei Territori e Media locali
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}