{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

FIRMATO CON LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI L’ACCORDO SUL PERSONALE PER LA COSTITUZIONE DI TERSIA SPA

Torino/Milano, 1 agosto 2018 - Intesa Sanpaolo comunica che, in data odierna, è stato firmato con le Organizzazioni Sindacali l’importante accordo sul Personale funzionale all'ottimale realizzazione della partnership strategica con Intrum, finalizzata alla creazione di una primaria piattaforma per il servicing dei crediti deteriorati (NPL) in Italia, come deliberata dal Consiglio di Amministrazione di Intesa Sanpaolo S.p.A. nella seduta del 17 aprile u.s. Nel medesimo accordo è stata anche disciplinata l’operazione di fusione per incorporazione di Intesa Sanpaolo Group Services S.c.p.A. in Intesa Sanpaolo S.p.A.

L’operazione con Intrum costituisce uno dei principali pilastri per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal Piano d’Impresa 2018 – 2021. L’accordo sindacale fornisce una cornice di concrete garanzie al Personale che sarà assegnato alla costituenda società Tersia per la gestione della piattaforma dei crediti in sofferenza, attraverso la conferma del quadro normativo ed economico di riferimento del Gruppo Intesa Sanpaolo e l'impegno dello stesso ad intervenire in favore del Personale che entrerà a far parte della nuova Società, in caso di eventuali tensioni occupazionali che si dovessero determinare nei 15 anni successivi alla cessione del pacchetto azionario di controllo. Viene inoltre confermato il Long-Term Incentive Plan Lecoip 2.0, in coerenza con la partecipazione azionaria del 49% del Gruppo in Tersia. La nuova Società applicherà la contrattazione collettiva del credito e conferirà mandato di rappresentanza sindacale ad ABI.


“L’accordo firmato a sostegno dell’operazione, di primaria importanza per il Gruppo, - dichiara il Chief Operating Officer Rosario Strano - consente di rassicurare tutto il Personale interessato in quanto fornisce importanti tutele e permetterà di esercitare e sviluppare le proprie competenze professionali nell’ambito di una società strategica per il nostro Gruppo, destinata a collocarsi tra i primari operatori del settore in Italia ed in Europa.
L’accordo conferma l’elevato livello di qualità del confronto tra le Organizzazioni Sindacali e il Gruppo Intesa Sanpaolo”.

Informazioni per la stampa:
Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Attività istituzionali, sociali e culturali
+39 02 8796.2925
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}