{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

 

INTESA SANPAOLO AVVIA IL PROGRAMMA

PER LA FORMAZIONE INCLUSIVA DELLE GIOVANI GENERAZIONI

 

A Vicenza la presentazione del programma agli insegnanti

 

  • Il Gruppo bancario accanto a insegnanti e genitori per contrastare il disagio minorile e affrontare il futuro. A livello nazionale ha coinvolto 97 scuole, 2.000 studenti, 120 insegnanti
  • Terminata la fase di sperimentazione il progetto entra nel vivo

 

Vicenza, 28 novembre 2018 – Intesa Sanpaolo ha presentato oggi a Vicenza, nella sede delle Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari, il Programma di Formazione Inclusiva Webecome, progetto innovativo rivolto ai bambini delle scuole elementari con l’obiettivo di favorire l’inclusione delle giovani generazioni e sviluppare comportamenti positivi, rispondendo alla necessità di colmare un vuoto sul disagio minorile, argomento di grande attualità.

La fase di sperimentazione, durata un anno, si è svolta in sei regioni, Veneto, Campania, Lazio, Lombardia, Piemonte e Puglia e ha coinvolto 97 scuole, 2.000 studenti, 120 insegnanti. Oggi i materiali formativi sono disponibili gratuitamente sulla piattaforma webecome.it.


Il Programma per la Formazione Inclusiva ideato da Intesa Sanpaolo, affronta con un approccio pluralistico e scientifico temi come bullismo, diversità, dipendenze, educazione civica digitale, problematiche legate al cibo e alla nutrizione. Esso prevede la definizione di percorsi formativi per gli insegnanti da utilizzare in classe con i loro allievi.  Al contempo offre ai genitori un set di informazioni utili alla conoscenza e al contrasto dei vari fenomeni di disagio minorile ma anche percorsi utili a rafforzare le competenze trasversali necessarie ai bambini per confrontarsi con un mondo in continuo divenire.


Il Programma Intesa Sanpaolo per la Formazione Inclusiva è stato ideato e realizzato dalla struttura Valorizzazione del Sociale e Relazioni con Università e Scuola, con la collaborazione di Intesa Sanpaolo Formazione Scpa, certificata dal MIUR, della Direzione Politiche di Sviluppo e Learning Academy e di un team di oltre 60 esperti, provenienti dagli ambiti della docenza universitaria, della pedagogia, della sociologia, della medicina e della psicologia.

 

Informazioni per la stampa
Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali e Culturali
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}