{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA


BANCA CR FIRENZE E FONDAZIONE CR FIRENZE
PRESENTANO IL VOLUME
San Salvatore in Ognissanti. LA CHIESA E IL CONVENTO


Firenze, 12 dicembre 2018 –  E’ stato presentato oggi  presso  l’Auditorium “Cosimo Ridolfi” di Banca CR Firenze “San Salvatore in Ognissanti. La Chiesa e il Convento”, il volume realizzato grazie alla collaborazione di Banca CR Firenze e Fondazione CR Firenze che, ancora una volta insieme, hanno contribuito alla realizzazione di un’opera editoriale raffinata e di profondo significato umanistico e culturale.
Il volume racconta con accuratezza scientifica e sensibilità artistica il percorso storico di questo complesso monumentale, edificato dall’ordine religioso degli umiliati, veri e propri “monaci-imprenditori”, che non vivevano di elemosina bensì degli introiti derivanti dalla loro attività di fabbricazione e vendita di panni di lana destinati ai poveri. Attività che ben presto si integrò nel tessuto produttivo di Firenze, contribuendone allo sviluppo. Ognissanti diviene così simbolo e motore propulsivo della vita sociale, economica e culturale dell’intera città e, per questo, preziosa fonte di conoscenza del contesto civile e religioso del territorio.
“San Salvatore in Ognissanti. La Chiesa e il Convento” offre una completa e approfondita descrizione delle preziose opere conservate all’interno di questo complesso monumentale e religioso, Molti gli artisti che hanno lasciato testimonianza del loro ingegno: tra questi si contano le opere di Giotto, Taddeo Gaddi, Botticelli e Ghirlandaio, di Jacopo Ligozzi e Santi di Tito, e tanti altri ancora.
Edito da Mandragora e curato da Riccardo Spinelli sotto la direzione scientifica di Carlo Sisi, il volume presenta testi di Nadia Bastogi, Luisa Berretti, Silvestra Bietoletti, Sonia Chiodo, Silvia Ciappi, Lucilla Conigliello, Alessandra Donati, Cristina Gnoni Mavarelli, Alessandro Grassi, Daniele Lauri, Roberto Mancini, Elisabetta Nardinocchi, Donatella Pegazzano, Nicoletta Pons, Fabio Sottili, Riccardo Spinelli. Il ricco corredo fotografico del volume è realizzato da Antonio Quattrone.

Questo volume si inserisce nella collana di pubblicazioni dedicate agli edifici religiosi di Firenze iniziata nel 1983 da Cassa di Risparmio di Firenze e proseguita nel corso degli anni di concerto con la Fondazione CR Firenze. Una collaborazione che vede due significative istituzioni territoriali unitamente impegnate nell’intento di celebrare i più importanti monumenti fiorentini e soprattutto favorire la conoscenza di un inimitabile patrimonio artistico e culturale.

Questo volume ha, tra i suoi molti pregi, il merito di celebrare una chiesa forse meno conosciuta e apprezzata dagli stessi fiorentini, seppure conservi in sé i più profondi risvolti della storia di Firenze – dichiara il Presidente di Banca CR Firenze Giuseppe Morbidelli. – Ognissanti non risulta essere mai stata oggetto di uno studio scientifico organico, e questo volume si propone di colmare questo vuoto. L’opera, così come la collana di cui fa parte – conclude Morbidelli -  testimonia ancora una volta l’attenzione di Banca CR Firenze verso il patrimonio culturale della città e ne rappresenta la volontà di essere ancora una costante protagonista nell’impegno a sostegno e valorizzazione di questo prezioso capitale di storia e civiltà

’E’ un racconto a tutto tondo su un chiesa che è stata significativa per lo sviluppo economico della città - sottolinea il Presidente della Fondazione CR Firenze Umberto Tombari – quello che Riccardo Spinelli ha saputo orchestrare unendo competenze diverse e riuscendo a comporre un volume al tempo stesso fondamentale per gli studiosi, ma anche capace di interessare chi ancora non conosce questo edificio. È anche questo uno degli scopi della Fondazione CR Firenze: invitare i fiorentini e i turisti a percorrere itinerari diversi, meno battuti, ma in cui è possibile trovare e conoscere l’arte somma, e con essa, la grande storia della città’’.

 


Per informazioni:

 
Banca CR Firenze                                                                    Fondazione CR Firenze
Rapporti con i Media - Banca dei Territori e Media locali                 Riccardo Galli
stampa@intesasanpaolo.com                                                    Resp.le Relazioni, Comunicazione Ist.le, Ufficio Stampa
                                                                                          Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze 
                                                                                          Tel. 0555384503 - Cell. 3351597460
                                                                                         
riccardo.galli@fcrf.it

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}