{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Presentazione del volume
Cha-Ching!
L'arte del Risparmio

Martedì 17 settembre alle 18.30
Biblioteca Angelica, Roma

Con Giancarlo De Cataldo, Guido Guerzoni
e Gian Maria Gros-Pietro, presidente di Intesa Sanpaolo
presentati da Enrica Bonaccorti


Viene presentato oggi, martedì 17 settembre, alla Biblioteca Angelica Cha-Ching! L'arte del Risparmio, il nuovo volume edito da Franco Maria Ricci in collaborazione con Intesa Sanpaolo e il Museo del Risparmio di Torino. All'evento, presentato da Enrica Bonaccorti, intervengono Gian Maria Gros-Pietro, presidente di Intesa Sanpaolo, e gli autori dei testi, Giancarlo De Cataldo e Guido Guerzoni.

Giancarlo De Cataldo, noto autore di Romanzo criminale (2004) e Suburra (2014), ripercorre le pieghe del suo turbinoso racconto giallo Il maiale felice, inserito nel volume, che narra il furto di un porcellino molto particolare e delle sue impreviste conseguenze.
Guido Guerzoni, ricercatore di Storia economica alla Bocconi, accompagna il pubblico in una storia sociale e culturale del risparmio, illustrando il continuo sviluppo di un concetto che è mutato nel corso dei secoli.

Il libro è dedicato a un argomento importante come il risparmio, un'abitudine che molti Italiani hanno ma che spesso non è collegata a una progettualità futura e che si lega a un tema più ampio connesso alla scelta tra presente e futuro. I testi sono accompagnati dalle immagini inedite di una rara collezione di salvadanai esposta nel Museo del Risparmio di Torino, costituita da oltre milleseicento pezzi e qui illustrata mediante una accurata selezione che ne comprende circa un centinaio.

È importante che le persone comprendano che risparmiare non è un'azione passiva ma, al contrario, una forma di progettualità, dichiara il presidente di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro. L'attenzione al risparmio e alla sua buona gestione è parte integrante dell'attività della Banca anche per quello che riguarda l'educazione finanziaria. Nel 2012, infatti, Intesa Sanpaolo ha progettato e creato a Torino il Museo del Risparmio, aperto al pubblico e dedicato a diffondere la cultura della gestione consapevole del denaro.

Alla presentazione partecipa anche l'editore Franco Maria Ricci. Cha-Ching, la musica delle monete, è una locuzione molto usata dagli americani, chiarisce l'editore. Se è vero che i soldi non danno necessariamente la felicità, è pur vero che il loro tintinnare è tra i suoni più piacevoli e tranquillizzanti che ricordiamo. Sono felice di pubblicare un volume che parla di Risparmio attraverso il salvadanaio (amico d'infanzia in cui, confesso, non credevo più di imbattermi) e i suoi innumerevoli look: non solo maialino rosa ma anche bus, clown, elefante, mappamondo, mucca, rana, John Fitzgerald Kennedy, Winston Churchill, il Mahatma Gandhi, il diavolo della Tasmania... è stato bello scegliere e far sfilare nelle pagine di questo volume gli esemplari più significativi o più sorprendenti di una insolita e vastissima collezione.

 

 




Ufficio stampa Franco Maria Ricci editore
Orsola Bontempi
Tel. 0521827081-Mail: press@francomariaricci.com

Ufficio Stampa Mara Vitali Comunicazione
tel. 02 70108230
Mara Vitali, mara@mavico.it
Lisa Oldani, lisa@mavico.it - tel. 349 4788358
Claudia Tanzi, claudia@mavico.it - tel. 340 1098885

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}