{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

 

INTESA SANPAOLO: ANCHE A ROMA IL PROGETTO “NOI INSIEME: NATALE 2019”

LA FILIALE DI VIA DEL CORSO APRE LE PROPRIE PORTE AD UNA GIORNATA DI SOLIDARIETÀ 

 

Roma, 14 dicembre 2019 – Ospiti, persone e famiglie in situazioni difficili, sono stati accolti da Pierluigi Monceri, Direttore Regionale Lazio, Sardegna e Sicilia di Intesa Sanpaolo e da alcuni dipendenti della Banca nella filiale di via del Corso 226, dove hanno trascorso una giornata diversa pranzando e assistendo a un concerto di Natale. Dopo la tappa inaugurale di Torino, seguita da quelle di Genova, Firenze e Napoli, l’iniziativa “NOI INSIEME: Natale 2019” è arrivata anche a Roma: si tratta del progetto nazionale di condivisione e cultura di Intesa Sanpaolo che nel mese di dicembre apre numerose sedi della Banca per offrire a 2.000 persone e famiglie in situazione di fragilità pranzi solidali e momenti di intrattenimento con musica e arte. 

Il progetto “NOI INSIEME: Natale 2019” è realizzato dalla Banca in collaborazione con la Caritas Italiana, le Caritas Diocesane e le associazioni assistenziali collegate e vede il coinvolgimento degli studenti degli Istituti alberghieri salesiani. L’iniziativa vede quindi la collaborazione di tanti soggetti con finalità e caratteristiche diverse lavorare uniti su iniziativa di Intesa Sanpaolo per un obiettivo comune di condivisione che continuerà anche nei prossimi mesi. 

Il progetto si svolge in dieci città: Torino, Milano, Padova, Vicenza, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Lecce. Le sedi degli appuntamenti sono alcune delle mense regolarmente utilizzate dai dipendenti Intesa Sanpaolo, come quella del grattacielo di Torino. Altre sedi sono le mense di via Lorenteggio a Milano, via Carlo Magno a Firenze e quella a Sarmeola di Rubano, Padova. Alle Gallerie d’Italia di Napoli si aggiungono anche quelle di Vicenza, dove i partecipanti potranno seguire una visita guidata alle collezioni permanenti di Intesa Sanpaolo. A Roma, il pranzo è stato organizzato presso la filiale di via del Corso. A Genova, Bologna e Lecce, dove non vi sono locali Intesa Sanpaolo adatti a ospitare l’iniziativa, essa si svolgerà presso alcuni istituti religiosi. In molte tappe si esibiscono gruppi musicali di ragazzi e bambini tra cui alcuni appartenenti al Sistema delle Orchestre e Cori Giovanili e Infantili promosso dai maestri Claudio Abbado e José Antonio Abreu. 

Pierluigi Monceri, Direttore Regionale Lazio, Sardegna e Sicilia di Intesa Sanpaolo ha commentato: “La Banca è impegnata in un importante programma di contrasto alla povertà. In questo speciale periodo dell’anno con le festività natalizie che si avvicinano, abbiamo voluto aprire le porte della nostra filiale, ad una giornata di solidarietà offrendo un momento di serenità e di festa a tante persone fragili che sono al centro della nostra azione. Tutti insieme con i nostri ospiti e i colleghi che si sono offerti volontari, abbiamo vissuto una giornata di familiarità e inclusione”.

 

Le prossime tappe del progetto:

15 dicembre - MILANO – Mensa Intesa Sanpaolo, via Lorenteggio 266

21 dicembre - BOLOGNA - Istituto Salesiano della Beata Vergine di San Luca, via Jacopo della Quercia 1

22 dicembre - PADOVA – Mensa Intesa Sanpaolo, via Adige 6 – Sarmeola di Rubano (PD)

22 dicembre - LECCE – Istituto Marcelline, viale Otranto 67

23 dicembre - VICENZA – Gallerie d’Italia, contrà Santa Corona 2

 

 

 

Per informazioni:

Intesa Sanpaolo

Rapporti con i Media

stampa@intesasanpaolo.com 

 

Intesa Sanpaolo 

Intesa Sanpaolo è una delle più solide e profittevoli banche europee. Offre servizi bancari commerciali, di corporate investment banking, di gestione del risparmio, asset management e assicurativi. È la principale Banca in Italia con circa 12 milioni di clienti serviti attraverso i suoi canali digitali e tradizionali. Le banche estere del Gruppo contano 7.2 milioni di clienti in Est Europa, Medio Oriente e Nord Africa. Intesa Sanpaolo è riconosciuta come una delle banche più sostenibili al mondo. Per il Gruppo creare valore significa essere motore di crescita per la società e l'economia. In campo ambientale, ha creato un fondo di € 5 miliardi destinato all'economia circolare. Promuove progetti rilevanti di inclusione economica e riduzione della povertà, tra cui un fondo di impatto per € 1,2 miliardi di finanziamenti a categorie di soggetti con difficoltà di accesso al credito. Intesa Sanpaolo è fortemente impegnata in attività culturali proprie e in collaborazione con altri soggetti in Italia e all'estero, incluse esposizioni permanenti e temporanee del suo vasto patrimonio artistico presso le Gallerie d'Italia, i musei del Gruppo a Milano, Napoli e Vicenza.

 

Sito internet:  group.intesasanpaolo.com | News: https://www.intesasanpaolo.com/it/news.html  | Twitter: @intesasanpaolo | Facebook: @intesasanpaolo | LinkedIn:  https://www.linkedin.com/company/intesa-sanpaolo | Instagram:  @intesasanpaolo  

 

 

 

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}