{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

 

INTESA SANPAOLO PER BERGAMO:

ADERISCE ALL’INIZIATIVA ABITARE LA CURA

 

  • contributo di 50mila euro per alleviare le necessità delle strutture sanitarie e delle famiglie nelle fasi più delicate della cura dei malati Covid-19

     

  • l’intervento si aggiunge al contributo di 350 mila euro per la realizzazione dell’ospedale da campo dell’ANA alla Fiera di Bergamo e ai 100 milioni di euro già destinati alla Protezione Civile, che raggiungeranno presto le zone più colpite in tutta Italia, come la Lombardia

     

Torino/Milano, 25 marzo 2020 – Intesa Sanpaolo contribuisce con 50 mila euro alla raccolta fondi “Abitare la Cura avviata da L’Eco di Bergamo, Caritas diocesana e Confindustria Bergamo, che permette di identificare e adeguare dei luoghi di sollievo all’accoglienza dei pazienti affetti da Covid-19, quando non è possibile tornare a casa in sicurezza ed è più prudente restare in una struttura organizzata, ad esempio all’interno di hotel, case di riposo e case comunitarie.

L’intervento di Intesa Sanpaolo contribuisce a garantire l’accoglienza gratuita in strutture organizzate dei pazienti ospedalieri del territorio bergamasco che devono completare il periodo di isolamento domiciliare, secondo i protocolli sanitari di Regione Lombardia e che per motivi logistici o sociali, non hanno le possibilità di sostenere presso il proprio domicilio.

Grazie all’iniziativa Abitare la cura i pazienti possono così lasciare l’ospedale, in un momento in cui ogni posto letto significa la salvezza per altri pazienti gravemente malati, ed essere seguiti dagli infermieri e operatori di OSA Operatori Sanitari Associati supervisionati da ATS Bergamo.

Questo intervento di Intesa Sanpaolo a favore della comunità di Bergamo si aggiunge ai 350 mila euro già versati alla Fondazione ANA Onlus, per accelerare i tempi di realizzazione dell’ospedale da campo degli Alpini e ai 100 milioni di euro già destinati alla Protezione Civile a sostenere prioritarie attività finalizzate a far fronte all’emergenza sanitaria e che raggiungeranno presto le zone più colpite in tutta Italia, come la Lombardia.

Stefano Barrese, Responsabile della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo: Abbiamo aderito senza esitazione alla chiamata della comunità di Bergamo, attraverso il suo quotidiano L’Eco di Bergamo, la Caritas diocesana e Confindustria per dare un sostegno tempestivo e solidale. Un segnale questo, oltre al contributo già destinato per l'ospedale da campo degli Alpini di Bergamo e alla donazione alla protezione civile che testimonia la nostra presenza e partecipazione accanto alla società civile, alle imprese e alle famiglie di questo territorio”.

 

Informazioni per la stampa

Intesa Sanpaolo

Media and Associations Relations

stampa@intesasanpaolo.com

https://www.intesasanpaolo.com/it/news.html

 

Intesa Sanpaolo 

Intesa Sanpaolo è una delle più solide e profittevoli banche europee. Offre servizi bancari commerciali, di corporate investment banking, di gestione del risparmio, asset management e assicurativi. È la principale Banca in Italia con circa 12 milioni di clienti serviti attraverso i suoi canali digitali e tradizionali. Le banche estere del Gruppo contano 7.2 milioni di clienti in Est Europa, Medio Oriente e Nord Africa. Intesa Sanpaolo è riconosciuta come una delle banche più sostenibili al mondo. Per il Gruppo creare valore significa essere motore di crescita per la società e l'economia. 

In campo ambientale, ha creato un fondo di € 5 miliardi destinato all'economia circolare. Promuove progetti rilevanti di inclusione economica e riduzione della povertà, tra cui un fondo di impatto per € 1,2 miliardi di finanziamenti a categorie di soggetti con difficoltà di accesso al credito. Intesa Sanpaolo è fortemente impegnata in attività culturali proprie e in collaborazione con altri soggetti in Italia e all'estero, incluse esposizioni permanenti e temporanee del suo vasto patrimonio artistico presso le Gallerie d'Italia, i musei del Gruppo a Milano, Napoli,Vicenza e prossimamente Torino.

 

Sito internet: group.intesasanpaolo.com | News: https://www.intesasanpaolo.com/it/news.html | Twitter: @intesasanpaolo | Facebook: @intesasanpaolo | LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/intesa-sanpaolo | Instagram: @intesasanpaolo

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}