{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

 

DA INTESA SANPAOLO CIRCA 240 MILIONI DI EURO PER PROGETTI DI ECONOMIA CIRCOLARE E SOSTENIBILITA’ DELLE PMI LOMBARDE

·    Nuova tappa del roadshow virtuale sull’economia circolare dedicato alle PMI clienti della direzione regionale Lombardia

·    Oltre 140 milioni di finanziamenti Circular Economy per 35 progetti lombardi

·   Focus sui fattori ESG e S-Loan per la transizione sostenibile delle PMI

Milano, 11 febbraio 2021 – Gli investimenti sostenibili come strategia per la ripartenza e il miglioramento del posizionamento competitivo delle imprese sono al centro di un ciclo di webinar dal titolo “Economia Circolare: l’opportunità per il rilancio delle imprese italiane”, organizzato da Intesa Sanpaolo in collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center, la società del Gruppo specializzata in innovazione e trasformazione digitale.

L’appuntamento del roadshow virtuale in 8 tappe coinvolgerà oggi le aziende del territorio lombardo alla presenza di Tito Nocentini, direttore regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo, Anna Roscio, Responsabile Direzione Sales & Marketing Imprese Intesa Sanpaolo, per Intesa Sanpaolo Innovation Center Guido de Vecchi, direttore generale, Massimiano Tellini, Responsabile Circular Economy e Alessandro Balboni, Responsabile Business Development e Riccardo Porro, Chief Operating Officer Cariplo Factory. Verranno illustrati i principali strumenti messi a disposizione delle PMI come l’accesso al plafond di 6 miliardi di euro destinato ai progetti trasformativi ispirati ai principi dell’Economia Circolare. Sono infatti già 35 i progetti sviluppati in questo ambito dalle imprese lombarde e finanziati da Intesa Sanpaolo con oltre 140 milioni di euro dall’avvio dell’iniziativa.

All’incontro porterà la propria testimonianza l’azienda Cellografica Gerosa di Inverigo (CO), che racconterà le proprie strategie in termini di sostenibilità ambientale e sociale attraverso la riduzione dei consumi energetici, delle emissioni di gas a effetto serra, la riduzione dei consumi di materie  prime e la valorizzazione degli scarti di produzione in un'ottica di economia circolare.

La Banca ha ulteriormente rafforzato il proprio impegno a favore delle piccole e medie imprese con una nuova soluzione per il credito denominata Sustainability Loan, messa in campo nel secondo semestre del 2020. Grazie a un plafond dedicato di 2 miliardi di euro, il Gruppo Intesa Sanpaolo sostiene le PMI che intendono effettuare investimenti innovativi con obiettivi condivisi di miglioramento dei fattori ESG (Environment, Social, Governance) e, a pochi mesi dall’avvio, ha erogato finanziamenti S-Loan per oltre 90 milioni di euro alle imprese lombarde, nell’ottica di accompagnarle verso la transizione sostenibile, favorendo una più ampia diffusione di comportamenti socialmente e culturalmente responsabili.

Tito Nocentini, direttore regionale Lombardia Intesa Sanpaolo: “Il territorio lombardo è molto attento allo sviluppo sostenibile e alla transizione verso l’economia green e il nostro impegno per sostenere questa fondamentale transizione è massimo: abbiamo infatti già erogato in Lombardia circa 240 milioni di euro attraverso finanziamenti per la Circular Economy e S-Loan a favore di PMI che sempre più si orientano verso la riduzione dell’impatto ambientale e il miglioramento in ambito sociale e di governance. In un contesto economico in continua evoluzione, è fondamentale investire su asset strategici come l’innovazione, la crescita dimensionale, l’internazionalizzazione e la sostenibilità. Riteniamo inoltre che un’azienda che investe in sostenibilità migliori il proprio merito di credito, in quanto mostra capacità di resilienza e volontà di innovare consapevolmente” .

 

 

Informazioni per la stampa

Intesa Sanpaolo

Media Relations Banca dei Territori e Media locali
stampa@intesasanpaolo.com

https://group.intesasanpaolo.com/it/sala-stampa/news

Intesa Sanpaolo è la principale Banca in Italia e una delle più solide e profittevoli banche europee. Offre servizi bancari commerciali, di corporate investment banking, gestione del risparmio, asset management e assicurativi. Il Gruppo Intesa Sanpaolo conta circa 14,6 milioni di clienti in Italia, serviti attraverso i suoi canali digitali e tradizionali, e 7,2 milioni di clienti all’estero, dove opera con banche controllate operanti nel commercial banking in 12 Paesi in Europa centro-orientale e in Medio Oriente e Nord Africa e una rete internazionale specializzata nel supporto alla clientela corporate in 26 Paesi. Intesa Sanpaolo è riconosciuta come una delle banche più sostenibili al mondo. Per il Gruppo creare valore significa essere motore di crescita per la società e l'economia. In campo ambientale, ha creato un fondo di 6 miliardi di euro destinato all'economia circolare. Promuove progetti rilevanti di inclusione economica e riduzione della povertà, tra cui un fondo di impatto per 1,5 miliardi di euro di finanziamenti a categorie di soggetti con difficoltà di accesso al credito. Intesa Sanpaolo è fortemente impegnata in attività culturali proprie e in collaborazione con altri soggetti in Italia e all'estero, incluse esposizioni permanenti e temporanee del suo vasto patrimonio artistico presso le Gallerie d'Italia, i musei del Gruppo a Milano, Napoli, Vicenza e prossimamente Torino.

Sito internet: group.intesasanpaolo.com | News: https://group.intesasanpaolo.com/it/sala-stampa/news | Twitter: @intesasanpaolo | Facebook: @intesasanpaolo | LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/intesa-sanpaolo | Instagram: @intesasanpaolo

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}