{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

GREEN LOAN DA INTESA SANPAOLO: 45 MILIONI DI EURO A MONTELLO S.p.A. PER FINANZIARE PROGETTI DI ECONOMIA CIRCOLARE

·  Obiettivo del finanziamento è supportare il piano investimenti 2021-2022 e la crescita per linee esterne di Montello S.p.A.

 

·   Il “green loan” rientra nel plafond di 5 miliardi per la Circular Economy previsto nel Piano d’Impresa 2018-2021 di Intesa Sanpaolo, portato a 6 per estenderne la disponibilità alla rete UBI

 

·  In Lombardia già erogati oltre 100 milioni di euro supportando circa 30 progetti innovativi

 

Milano/Montello (BG), 8 febbraio 2021 – L’azienda Montello Spa ha ottenuto un finanziamento di 45 milioni di euro a valere sul plafond di 6 miliardi che il Gruppo Intesa Sanpaolo ha destinato allo sviluppo dell’Economia Circolare, per la quale in Lombardia ha già sostenuto circa 30 progetti per un ammontare di oltre 100 milioni di euro. 

Il finanziamento di Intesa Sanpaolo sarà utilizzato da Montello S.p.A. a supporto del proprio piano investimenti 2021-2022, che prevede anche la crescita per linee esterne.

Montello S.p.A. è attiva dal 1996 nel settore del recupero e riciclo dei rifiuti da imballaggi in plastica post consumo e dei rifiuti organici provenienti dalla raccolta differenziata. Attualmente ricicla nel sito di Montello (BG) 300.000 ton/anno di imballaggi in plastica post consumo, da cui si ricavano materie prime seconde e 700.000 ton/anno di Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano-FORSU, provenienti dalla raccolta differenziata, da cui si ricava biogas utilizzato per produrre sia energia elettrica e termica, sia biometano, recuperando contestualmente anche l’anidride carbonica (CO2) per uso tecnico industriale, fra cui l’alimentare e producendo un fertilizzante organico di elevata qualità. Montello S.p.A., inoltre, detiene partecipazioni in società presenti in Lombardia, Toscana e Sicilia attive nel settore del riciclo di rifiuti post consumo, dotate di capacità di trattamento e riciclo per complessive 500.000 ton/anno.

In poco più di 20 anni dalla riconversione dell’attività da siderurgica (“brown economy”) in attività di riciclo di rifiuti plastici ed organici (“green economy”), Montello S.p.A. è diventata un esempio non solo in Italia ma anche a livello internazionale di quella che oggi viene definita “Economia Circolare”.

L’operazione è indicativa della volontà delle migliori aziende del territorio di perseguire un piano di crescita responsabile e della loro capacità progettuale nonostante il difficile momento condizionato dalla pandemia in corso.

Il Gruppo Intesa Sanpaolo è una delle banche più sostenibili al mondo, inclusa nei principali indici di sostenibilità. Da questo background e dalla forte spinta verso l’innovazione nasce l’impegno verso la circular economy, modello economico che mira a slegare lo sviluppo dallo sfruttamento delle risorse naturali esauribili e a ridisegnare il sistema industriale.

Roberto Sancinelli, Presidente e AD Montello SpA: “Il futuro sociale economico – due aspetti questi che non potranno più essere disgiunti – dovrà basarsi su attese sempre più green e gli sforzi tecnologico-innovativi dovranno essere indirizzati in tal senso”.

Tito Nocentini, Direttore Regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo: “Il territorio lombardo è molto attento alla transizione verso l’economia green e il nostro impegno per sostenere questa fondamentale transizione è massimo: abbiamo infatti già erogato in Lombardia oltre 100 milioni di euro per circa 30 progetti di aziende innovative come Montello che stanno compiendo importanti passi in avanti per l’abbattimento dell’inquinamento e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili. Grazie alla collaborazione con il desk Corporate Finance per le medie imprese della nostra Divisione IMI Corporate & Investment Banking abbiamo messo a punto questo finanziamento green che può avvalersi del plafond Circular Economy, innalzato da 5 a 6 miliardi per includere anche la clientela della rete UBI. Inoltre, in coerenza con il Piano della Commissione Europea per una crescita sostenibile, sono stati stanziati anche 2 miliardi per gli investimenti ESG (Environmental, Social, Governance) delle PMI. Riteniamo che un’azienda che investe in sostenibilità sia meno rischiosa, in quanto mostra capacità di resilienza e volontà di innovare”.

 

 

Informazioni per la stampa

Intesa Sanpaolo

Media Relations Banca dei Territori e Media locali

stampa@intesasanpaolo.com

https://group.intesasanpaolo.com/it/sala-stampa/news

 

Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo è la principale Banca in Italia e una delle più solide e profittevoli banche europee. Offre servizi bancari

commerciali, di corporate investment banking, gestione del risparmio, asset management e assicurativi. Il Gruppo Intesa

Sanpaolo conta circa 14,6 milioni di clienti in Italia, serviti attraverso i suoi canali digitali e tradizionali, e 7,2 milioni di

clienti all’estero, dove opera con banche controllate operanti nel commercial banking in 12 Paesi in Europa centroorientale

e in Medio Oriente e Nord Africa e una rete internazionale specializzata nel supporto alla clientela corporate in

26 Paesi. Intesa Sanpaolo è riconosciuta come una delle banche più sostenibili al mondo. Per il Gruppo creare valore

significa essere motore di crescita per la società e l'economia. In campo ambientale, ha creato un fondo di 6 miliardi di

euro destinato all'economia circolare. Promuove progetti rilevanti di inclusione economica e riduzione della povertà, tra

cui un fondo di impatto per 1,5 miliardi di euro di finanziamenti a categorie di soggetti con difficoltà di accesso al credito.

Intesa Sanpaolo è fortemente impegnata in attività culturali proprie e in collaborazione con altri soggetti in Italia e

all'estero, incluse esposizioni permanenti e temporanee del suo vasto patrimonio artistico presso le Gallerie d'Italia, i

musei del Gruppo a Milano, Napoli, Vicenza e prossimamente Torino.

Sito internet: group.intesasanpaolo.com | News: https://group.intesasanpaolo.com/it/sala-stampa/news | Twitter:

@intesasanpaolo | Facebook: @intesasanpaolo | LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/intesa-sanpaolo |

Instagram: @intesasanpaolo

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}