{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Triveneto: stanziati €300 milioni per l'emergenza maltempo

immagine di una città del Triveneto colpita da maltempo

In analogia al sostegno offerto a Verona e zone limitrofe, Intesa Sanpaolo ha stanziato un plafond di €300 milioni dedicato a famiglie e imprese che hanno subito danni a causa del maltempo che ha colpito le province di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige.

Intesa Sanpaolo, profondamente legata ai territori in cui opera, offre un aiuto concreto alla collettività e al tessuto economico attraverso la sospensione per 12 mesi della quota capitale dei finanziamenti in essere per famiglie e imprese, residenti nelle zone colpite dal maltempo e l’accesso a nuovi finanziamenti a condizioni agevolate.

Le filiali sul territorio sono a disposizione per fornire informazioni e assistenza.

{"toolbar":[]}