{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

RINNOVATO L’ACCORDO TRA CASSA DI RISPARMIO DI PISTOIA E PESCIA E CONFCOMMERCIO PISTOIA


•  15 milioni di euro di nuovi finanziamenti per le imprese pistoiesi
•  Rafforzato l’impegno delle parti al sostegno delle piccole e medie imprese
•  Realizzato un portale per agevolare chi intenda avviare un’attività imprenditoriale
 
Pistoia, 16 maggio 2012 - Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e Confcommercio Pistoia hanno sottoscritto  un nuovo accordo che garantisce continuità alla collaborazione avviata in questi anni e rinnovata recentemente anche attraverso l’accordo nazionale tra Intesa Sanpaolo e Rete Imprese Italia (soggetto di rappresentanza unitario del mondo delle PMI e dell’impresa diffusa, costituito da Confcommercio, CNA, Confesercenti, Casartigiani e Confartigianato).

L’intesa è stata presentata oggi presso la sede della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia Spa da Stefano Visone, Direttore Generale della Cassa e da Tiziano Tempestini, Direttore Generale di Confcommercio Pistoia, insieme a Francesco Pela, Direttore Generale di Centro Fidi Terziario. Presente anche il Presidente di Caript, Gabriele Zollo.

L’accordo rinsalda il pieno sostegno alle piccole e medie imprese associate che, in un momento congiunturale ancora difficile, devono rafforzarsi ed essere pronte a cogliere i segnali della ripresa. Il plafond di finanziamenti messi in campo da Caript ammonta a 15 milioni di euro.

Il punto di forza dell’accordo è la sua flessibilità funzionale alle specificità del territorio, grazie alla rete di filiali e gestori di Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e alle strutture di Confcommercio, che insieme agli specialisti di Centro Fidi Terziario garantiranno la necessaria vicinanza alle esigenze specifiche delle imprese del territorio.

Tra i principali obiettivi di Confcommercio e Caript figurano il sostegno al capitale circolante delle imprese associate, il loro rafforzamento patrimoniale e la promozione della nuova imprenditoria. Per agevolare chi intenda avviare una nuova attività imprenditoriale la banca ha predisposto un portale dedicato denominato “Neo Impresa” (www.neoimpresa.com) che fornisce assistenza in merito agli adempimenti necessari e ai finanziamenti messi a disposizione da tutte le banche del Gruppo.

Determinante infine il ruolo dei Confidi come Centro Fidi Terziario nel favorire l’accesso al credito e incentivare l’utilizzo degli strumenti pubblici di garanzia, in particolare del fondo Centrale di Garanzia ex-legge 662/96, costituito per garantire le esposizioni finanziarie delle imprese “economicamente sane” (secondo i parametri UE) e per salvaguardare la patrimonializzazione dei Confidi.

“L'accordo con Confcommercio Pistoia - ha commentato Stefano Visone - rinnova un percorso di collaborazione e costituisce un risultato importante per l’economia del nostro territorio, poiché premia un approccio basato sul dialogo e sul confronto che nella congiuntura attuale, ancora caratterizzata da incertezza e instabilità, rappresenta una vera e propria iniezione di fiducia per le imprese”.

“L'accesso al credito - afferma Tiziano Tempestini, Direttore di Confcommercio Pistoia - è una vera emergenza per la sopravvivenza delle imprese. L'Associazione deve attivare tutte le iniziative possibili per sostenere gli associati in questa direzione. Questo accordo con la Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia risponde in pieno alle esigenze delle aziende anche in fase di start up.”


CONTACTS:
GRUPPO INTESA SANPAOLO -Ufficio Stampa
Monica Biffoni   Tel. 055 2612550    email:
monica.biffoni@intesasanpaolo.com

CONFCOMMERCIO PISTOIA
Lara Vergari  Tel. 0573/991508  email:
l.vergari@confcommercio.pistoia.it

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}