{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

GIOVANI STUDENTI TOSCANI IN PARTENZA ALLA SCOPERTA DEL MONDO

 
Grazie a Banca CR Firenze, Ente Cassa di Risparmio di Firenze e alla Fondazione Intercultura
La cerimonia di premiazione venerdì 22 giugno, alle ore 16.00
presso il Palazzo Incontri di Firenze

Firenze, 22 giugno 2012 - Si terrà oggi, venerdì 22 giugno 2012, alle ore 16.00, presso il Palazzo Incontri, in via de’ Pucci a Firenze, la cerimonia di premiazione dei vincitori delle Borse di studio messe a disposizione dalla Banca CR Firenze, dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e dalla Fondazione Intercultura, grazie alle quali 5 studenti del territorio toscano potranno partecipare ad un programma di studio annuale all’estero con Intercultura.

I giovani meritevoli in partenza alla scoperta di una nuova cultura sono, per Banca CR Firenze, Luana Alexandru, studentessa dell’Istituto scolastico “Lorenzini” di Pescia (PT), in partenza per un anno di studio in Finlandia, Clara Meini, dell’Istituto scolastico “Pascoli” di Firenze, in partenza per un anno di studio in Cile, Lea Rabissi, dell’Istituto scolastico “Volta” di Colle Val d’Elsa (Si), in partenza per il Venezuela e Adriano Tomarchio, dell’Istituto scolastico “ISIS Carducci-Volta-Pacinotti” di Piombino (Li). Per Ente Cassa di Risparmio di Firenze è Virginia Mini, studentessa dell’Istituto scolastico “Gramsci” di Firenze, in partenza per un programma di studio annuale in Messico.

I vincitori delle Borse di studio saranno premiati dal Dott. Leonardo Torrini, Responsabile  Comunicazione di Banca CR Firenze e dal Dott. Ugo Bargagli Stoffi, Dirigente Ufficio Analisi Proposte e Progetti dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. In rappresentanza di Intercultura saranno presenti il Prof. Carlo Fusaro, Consigliere di Fondazione Intercultura, Silvia Camera, Coordinatrice Regionale Intercultura, Avv. Giovanni Petrocchi, Presidente del Centro Locale Intercultura di Firenze, Claudio Moroni, Presidente del Centro Locale Intercultura di Siena, Maria Letizia Mealli, Responsabile Soggiorni Studio all'Estero del Centro Locale Intercultura di Firenze.

Banca CR Firenze, Ente CR di Firenze e Fondazione Intercultura credono fortemente nell’investimento sulla formazione internazionale dei giovani, riconoscendo l’importanza che questa esperienza di vita e di studio all’estero ha nel bilancio della formazione personale di chi è partito, non solo sul piano delle lingue e delle competenze pratiche, ma anche e soprattutto nella capacità di affrontare al meglio le difficoltà e le sfide del mondo dello studio e del lavoro.

Anche grazie a queste Borse di studio, ogni anno complessivamente circa 1600 studenti italiani delle scuole medie superiori partono per un’esperienza all’estero tramite l’Associazione Intercultura. Solo quest’anno, ad esempio, dai Centri locali di Intercultura della Toscana partiranno 80 studenti per programmi di studio in più di 60 paesi del mondo. Intercultura è una Onlus che dal 1955 opera su tutto il territorio nazionale per promuovere un progetto di crescita interculturale per studenti, scuole e famiglie. Ogni anno studenti e famiglie vivono l’esperienza interculturale dell’accoglienza e della vita all’estero grazie al lavoro dei volontari locali, che seguono passo dopo passo i processi di selezione e assistenza dei partecipanti ai programmi di scambio.  Per maggiori informazioni sull’evento di premiazione e sulle attività di Intercultura è possibile visitare il sito dell’Associazione all’indirizzo www.intercultura.it

L’Associazione Intercultura Onlus (fondata nel 1955) è  un ente morale riconosciuto con DPR  n. 578/85, posto sotto la tutela del Ministero degli Affari Esteri.  Ha status di ONLUS, Organizzazione non lucrativa di utilità sociale: è infatti gestita e amministrata da migliaia di volontari, che hanno scelto di operare nel settore educativo e scolastico, per sensibilizzarlo alla dimensione internazionale. E’ presente in 136 città italiane e in 60 Paesi di tutti i continenti, attraverso la sua affiliazione all’AFS ed all’EFIL. Ha statuto consultivo all'UNESCO e al Consiglio d'Europa e collabora ad alcuni progetti dell’Unione Europea. Ha rapporti con i nostri Ministeri degli Esteri e della Pubblica Istruzione. A Intercultura sono stati assegnati il Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio e  il Premio della Solidarietà della Fondazione Italiana per il Volontariato per oltre 40 anni di attività. La Fondazione Intercultura Onlus nasce il 12 maggio 2007 da una costola dell’Associazione che porta lo stesso nome e che da 57 anni accumula un patrimonio unico di esperienze educative internazionali. Vi ha aderito il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

 

 


Banca CR Firenze  - Ufficio Stampa
Monica Biffoni - 055 2612550 –
monica.biffoni@carifirenze.it

Ente CR Firenze – Ufficio Stampa
Riccardo Galli – 055 5384503 –
riccardo.galli@entecarifirenze.it 

Ufficio Stampa Intercultura
Corso Magenta, 56
20123 Milano
Tel/Fax 02 48 513586
Vichy.botteri@intercultura.it

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}