{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Emergenza maltempo

COMUNICATO STAMPA


BANCA CR FIRENZE: INIZIATIVE A FAVORE DI AZIENDE E FAMIGLIE DANNEGGIATE DAL MALTEMPO.
FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI PER FAR FRONTE AI GRAVI DANNI
A EDIFICI PRIVATI, GIARDINI, ATTIVITÀ COMMERCIALI E IMPRENDITORIALI

  • finanziamenti a breve e a medio lungo termine fino a 5 anni
  • moratoria su mutui in corso
  • spese di istruttoria azzerate
  • iter semplice

Firenze, 6 marzo 2015 - Banca CR Firenze interviene a seguito dell’eccezionale maltempo che ha colpito la Toscana ed il centro Italia giovedì scorso con nuovi finanziamenti a condizioni agevolate a favore delle aziende e delle famiglie danneggiate.


Banca CR Firenze ha pensato a specifici finanziamenti con durata fino a 5 anni, a tasso fisso o variabile, destinati alle aziende e alle famiglie con l’azzeramento delle spese di istruttoria. E’ prevista inoltre la possibilità di beneficiare della moratoria per la sospensione della quota capitale delle rate dei mutui in essere per le famiglie e dei finanziamenti in essere per le imprese. Questi nuovi strumenti avranno iter semplificati e veloci.


Si tratta di iniziative che intendono dare supporto a coloro che dovranno affrontare spese straordinarie ad esempio per riparazioni alle proprie abitazioni, per la messa in sicurezza di giardini privati e condominiali, per interventi di ristrutturazione di immobili commerciali, per l’aiuto finanziario alle aziende colpite dagli effetti devastanti del vento - come i vivai e le serre – o per sostenere la liquidità dell’impresa nella fase di mancato lavoro a causa dei danni subiti, rassicurando se possibile anche chi ha già mutui e finanziamenti in essere grazie alla sospensione del pagamento della quota capitale delle rate.


Banca CR Firenze è vicina alle famiglie e alle aziende che hanno subito danni dalle recenti straordinarie avversità atmosferiche– dichiara Pierluigi Monceri, direttore generale della Banca – e mette a disposizione da subito e con modalità semplificate i mezzi necessari per poter superare le difficoltà che il maltempo ha causato”.

 

Per informazioni:
Gruppo Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Banca dei Territori e Media Locali
055 2612550
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}